Strepitose polpette al forno con tonno, ricotta e zucchine, pronte in 2 mosse

Ogni ricetta, se fatta con amore, non potrà che essere buona e far innamorare tutti i nostri ospiti. Una delle sfiziosità più divertenti e semplici da preparare in cucina sono senza dubbio le polpette.

Una volta preparati gli ingredienti, è uno spasso lavorare direttamente con le mani e formare tante “palline” saporite. E proprio per questo, potremo prepararle insieme a dei piccoli aiutanti, dei bambini, per tenerli impegnati e insegnar loro una nuova competenza.

Il momento migliore in cui possiamo preparare le polpette è quando dobbiamo svuotare il frigo. Sono, infatti, un’ottima ricetta svuota-frigo, grazie a cui potremo finire gli ingredienti che stanno per scadere.

Oggi, però, capiremo come preparare delle buonissime polpette morbide ed estremamente saporite. Stiamo parlando delle polpette con pesce, tonno per l’esattezza, morbide zucchine e della ricotta fresca ad amalgamare il tutto.

Il tocco magico di questa ricetta, inoltre, è che cucineremo tutto direttamente in forno. Dimentichiamo, quindi, le fritture unte e grasse e preferiamo queste buonissime polpette leggere e buone per tutti. Iniziamo subito la nostra ricetta.

Strepitose polpette al forno con tonno, ricotta e zucchine pronte in 2 mosse

Il bello di cucinare le polpette è che, con grande libertà, potremo decidere se aggiungere un ingrediente o toglierne un altro. Tutto ciò a nostro piacimento, senza nessun tipo di costrizione.

Vediamo quali ingredienti ci occorreranno per la nostra ricetta

  • 100 g di pangrattato;
  • 60 g di ricotta;
  • 50 g di tonno sgocciolato;
  • 200 g di zucchine;
  • 30 g di pecorino romano;
  • 1 uovo;
  • 2 cucchiai di olio EVO;
  • paprika;
  • aglio;
  • sale e pepe q.b.

Specifichiamo che, per questa ricetta, ci serviranno le zucchine lunghe. Se avremo in casa quelle tonde, invece, potremo farcirle con un ripieno filante, con funghi porcini e riso croccante.

La nostra ricetta partirà prima di tutto dalla preparazione delle zucchine. Laviamole bene e poi priviamole delle estremità.

Grattugiamole con una grattugia a fori larghi, poi mettiamo tutto all’interno di uno scolapasta e aspettiamo qualche minuto. Strizziamole con le mani e mettiamo il tutto in padella con un filo d’olio, un po’ di pepe e uno spicchio d’aglio. Mescoliamo e lasciamo che cuociano circa 5 minuti.

Ecco formare delle polpette belle anche esteticamente

Quando saranno pronte, versiamole in un mixer, insieme al tonno, alla ricotta, al pecorino, all’uovo e all’olio. Aggiungiamo anche un pizzico di paprika, che renderà il tutto più colorato e saporito. Frulliamo il tutto e poi iniziamo a formare le nostre polpette.

Passiamole, poi, nel pangrattato, quindi sistemiamole su una teglia rivestita con della carta forno. Condiamo con dell’olio EVO e facciamo cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti.

Queste strepitose polpette al forno con tonno, ricotta e zucchine saranno ufficialmente pronte quando avranno la crosta dorata. L’esterno sarà croccante, mentre il cuore rimarrà molto morbido.

Lettura consigliata

Pizzette di melanzane con pomodorini e pasta sfoglia fatte in 15 minuti al forno, buonissime e leggere

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te