Ci sono più italiani che a Roma e Napoli in questa città estera da scoprire

Le mete del turismo di massa sono spesso ripetitive e monotone. Tutti noi tendiamo a visitare i soliti posti più turistici su cui troviamo informazioni e connessioni. Come conseguenza di questa tendenza ci sono moltissime città e regioni che in pochi italiani visitano perdendosi moltissima bellezza. Oggi vogliamo parlare di una città incredibile e ricca di cultura, che possiede un’inconfondibile italianità. Ecco perché ci sono più italiani che a Roma e Napoli in questa città da scoprire per un viaggio indimenticabile.

La bellezza di un luogo frutto di incontri di culture

Se ci fermiamo a pensare su qual è la più grande città italiana molti di noi penserebbero che sia Roma o Milano, forse Napoli. In effetti la risposta a questa domanda può dipendere da alcuni fattori. Se teniamo in considerazione non soltanto le zone dentro alla nostra Penisola potrebbe essere più complesso rispondere. In Brasile e Argentina esistono città in cui la popolazione di origine italiana tocca percentuali altissime. Sono state negli ultimi due secoli, infatti, mete di immigrazione massiccia da ogni regione del nostro Paese. Ed è così che infatti, la città del Mondo con più persone di origine italiana è San Paolo del Brasile. A fronte di una popolazione di dodici milioni di persone, nella città sudamericana il 38% è oriunda italiana. Ciò significa che ci sarebbero più di cinque milioni di persone che si possono considerare italiane.

Ci sono più italiani che a Roma e Napoli in questa città estera da scoprire

Ma a San Paolo non ci sono soltanto un sacco di persone che potrebbero considerarsi nostre conterranee, la cultura italiana ha plasmato la città e le sue tradizioni. In un quartiere come Bixiga, possiamo trovare molte tracce di questa presenza e di questa connessione con il nostro Paese. Vedremo questa presenza nelle insegne dei negozi, nei nomi delle vie, ma anche nell’estetica delle strade. Potremo trovare innumerevoli ristoranti che propongono ampia scelta dei piatti tipici rivisitati in salsa brasiliana. Ma il fascino di questa megalopoli non finisce qui. Questa città enorme possiede una vita culturale vibrante e inesauribile, tra musei, teatri, locali e ristoranti. Centro culturale d’avanguardia dell’intero Sudamerica, San Paolo è un’ambita meta per chi ama la cultura underground e il Mondo dell’arte contemporanea. Se decideremo di visitarla possiamo stare certi che come italiani riceveremo un caloroso benvenuto e ci sentiremo presto a casa.

Lettura consigliata

Anche chi prende 700 euro al mese di pensione vive da principe in questa meta calda e amichevole a due passi dall’Italia

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te