Chi ha queste cose in casa potrebbe essere davvero ricco perché per i collezionisti valgono una fortuna come alcune monete e videogiochi 

Molti di coloro che oggi hanno trenta o quaranta anni ricorderanno quando, da piccoli, si sedevano attorno ad un tavolo per giocare a carte. Non si tratta dei classici scopa o briscola ma di carte leggermente diverse, da Magic ai Pokemon passando per Yugi-oh. Giochi da tavolo che spopolavano all’inizio degli anni 2000 e che, volenti o nolenti, era impossibile non conoscere. Si acquistavano le carte in edicola o nei negozi di giocattoli e si era pronti a cominciare a giocare. Alcune carte dei Pokemon, oltre al valore affettivo, potrebbero valere centinaia di euro ma anche di più. Oggi si cercherà di andare alla scoperta delle carte Magic con più valore che potremmo avere a casa chiuse in una scatola. Infatti, insieme alle monete e ai vecchi videogiochi anche le carte possono davvero valere una fortuna.

Chi ha queste cose in casa potrebbe essere davvero ricco perché per i collezionisti valgono una fortuna come alcune monete e videogiochi

La valutazione delle carte Magic si basa principalmente sull’edizione e sulla rarità. Oltre a questo per determinarne il valore si terrà conto anche dello stato della carta. Chi le ha utilizzate per giocare, infatti, le avrà sensibilmente più rovinate rispetto a chi le ha solamente collezionate. Le carte, poi, sono suddivise in diversi colori dal nero che indica una carta comune al bronzo simbolo di una carta rara. Tra gli estremi troviamo l’argento e l’oro ad indicare carte non comuni e carte rare. Si potranno cercare sia in mercatini che online partecipando, ad esempio, ad aste online.

Tra le più costose troviamo le Power Nine composte da nove carte tra cui Black Lotus, Time Walk e Mox Ruby. La prima ha un valore che si aggira attorno ai 20.000 euro, la seconda 3.300 euro e la terza sui 2.000 euro. Tra le carte che potremmo avere in casa, poi, troviamo il tabernacolo della Valle di Penderell valutata circa 600 euro. Ovviamente si tratta di valori massimi, in alcuni casi potrebbero valere di meno ma sempre cifre considerevoli. Ecco perché chi ha queste cose in casa potrebbe essere davvero ricco. Attenzione, però, alle truffe dal momento che girano moltissime carte false che potrebbero trarre in inganno, affidarsi ad un esperto è sempre bene.

Come si gioca?

Magic è un gioco di strategia che ha incantato e continua a sedurre milioni di persone in tutto il Mondo. Il protagonista del gioco è un potente mago che, evocando diverse creature, deve distruggere l’avversario. Si gioca, solitamente, in due ma è possibile giocare in più persone. I mazzi sono formati da un minimo di 60 carte. Il gioco inizia pescando sette carte, una volta che il proprio mostro viene distrutto finirà al cimitero. All’inizio si hanno 20 punti vita che, durante la partita, potrebbero anche azzerarsi. In questo caso il gioco è perso e ci si dovrà ritirare dalla partita. Queste sono solamente alcune delle regole che, chi vuole imparare a giocare a Magic dovrà seguire.

Lettura consigliata

Chi possiede uno di questi videogiochi potrebbe avere una fortuna in casa senza saperlo

Consigliati per te