Attenzione a questi oggetti molto diffusi che potrebbero valere una vera fortuna

Gli appassionati di giochi da tavola e i collezionisti lo sanno bene, alcune carte da gioco possono valere una fortuna.

Non si tratta di classiche carte da gioco, ovviamente. Per trovare carte dal valore inestimabile, bisogna entrare nel mondo del collezionismo.

Chiunque si sia appassionato alla saga dei Pokémon da vent’anni a questa parte avrà tentato di portare a termine la collezione di carte.

Paradossalmente, ognuno di noi potrebbe possedere una fortuna senza esserne consapevole.

Attenzione a questi oggetti molto diffusi che potrebbero valere una vera fortuna

Infatti, anche senza essere dei grandi esperti è possibile, passando in rassegna le carte tenute in soffitte polverose, individuare quelle che potrebbero avere un valore consistente.

L’interesse che, ancora oggi, pervade molti nei confronti di questo anime e gioco ha permesso alle quotazioni delle carte di rimanere alte.

Ovviamente, la maggior parte delle carte in circolazione non ha grandissimo valore, se non affettivo. Ce ne sono alcune che però valgono una vera fortuna. Sono carte collegate principalmente alle versioni speciali, prime edizioni, carte con errori.

Vale la pena ripescare le carte con cui si giocava alle elementari, tra tutte potrebbero nascondersi dei piccoli tesori.

Attenzione a questi oggetti molto diffusi che potrebbero valere una vera fortuna. Quando si valutano le carte Pokèmon rare si tiene conto di vari fattori tra cui le condizioni generali, la diffusione e l’edizione.

Per valutare il valore di una carta bisognerà, innanzitutto, controllarne la rarità osservando il simbolo posto in basso a destra. Se si nota una stella, o addirittura la presenza di tre stelle, si sarà di fronte a una carta rara o super rara.

Tuttavia, anche le carte comuni, possono avere un valore superiore al normale se stampate tra il 1999 e il 2000. Questo accadrà, soprattutto, di fronte a carte di prima edizione trattate con molta cura.

Ma ecco un breve elenco delle carte Pokèmon più quotate.

Illustrator

Questa carta, di cui ne esistono soltanto 39 esemplari al mondo, è la più rara e la più quotata in assoluto.

Viene qui menzionata più per curiosità che per altro. Possederne una è raro quasi quanto vincere alla lotteria.

Furono messe in palio dalla rivista giapponese CoroCoro. Una di queste carte fu battuta all’asta per ben 45.000 euro.

Ma perché un valore così alto? Oltre al basso numero di carte in circolazione ha inciso molto la scritta “Illustrator” al posto del classico “Trainer”.

Charizard Set Base

Tra le carte più quotate che potrebbero valere una fortuna troviamo la prima edizione di Charizard. Questa carta ha un valore che oscilla tra i 1.000 e i 2.000 euro a seconda delle condizioni.

Charizard è stato da sempre il Pokèmon preferito e più ricercato da tutti, questo ha permesso a questa carta di mantenere il valore. Anzi, addirittura di aumentarlo, nonostante le svariate ristampe.

Espeon con stella

Le carte raffiguranti le evoluzioni di Eevee sono molto ricercate, specialmente quella che raffigura Espeon. In Giappone riuscire ad ottenere questa carta poteva rivelarsi un’impresa.

Oggi, nonostante le versioni in inglese abbiano un valore molto alto, sono quelle giapponesi le rarità. Il valore stimato è superiore ai 1.500 euro.

In generale, trattando di carte più comuni, conviene guardare se se ne possiedono alcune con stella, specialmente per le evoluzioni di Eevee. Il valore stimato per una carta con stella in buone condizioni potrebbe essere tra i 110 e i 680 euro.

Nonostante sia difficile trovare e possedere delle carte super rare non bisogna sottovalutare le carte che si hanno nella propria collezione. Sommandole tra loro si potrebbe davvero arrivare a possedere una piccola fortuna.

Attenzione a questi oggetti molto diffusi che potrebbero valere una vera fortuna.

Per approfondimento sugli oggetti che si hanno in casa che potrebbero nascondere dei piccoli tesori dal grande valore economico si consiglia la lettura di questo articolo.

Consigliati per te