Chi cerca lavoro non può perdersi queste assunzioni a tempo indeterminato al MIUR

La Redazione vuole informare i suoi Lettori sulle ultime opportunità di lavoro distribuite su tutto il territorio nazionale.

Prima di parlare del MIUR, ricordiamo che diplomati e laureati in cerca di lavoro dovranno affrettarsi perché anche Poste Italiane chiude le candidature. 

Per quanto riguarda i concorsi più recenti, degno di nota è l’avviso del MIUR che il 27 luglio, in Gazzetta Ufficiale, ha pubblicato tutte le informazioni di un nuovo concorso pubblico.

Ed ecco perché chi cerca lavoro non può perdersi queste assunzioni a tempo indeterminato al MIUR.

Il bando

Nel dettaglio, il Ministero dell’Istruzione è alla ricerca di 304 nuovi impiegati da assumere a tempo indeterminato.

I 304 fortunati saranno suddivisi in questo modo:

1) 255 persone dovranno ricoprire il ruolo di funzionario amministrativo, giuridico e contabile;
2) 7, invece, il numero del personale che dovrà rappresentare il profilo di funzionario socio-organizzativo e gestionale;
3) poi, 7 unità saranno impiegate nel settore della comunicazione dell’informazione;
4) Infine, 35 saranno le persone destinate al profilo di funzionario informatico e statistico.

Chi cerca lavoro non può perdersi queste assunzioni a tempo indeterminato al MIUR

Quali sono i requisiti richiesti?
Per questo concorso pubblico è necessario aver conseguito il diploma di Laurea triennale, magistrale o specialistica. Per maggiori informazioni sulle lauree richieste cliccare qui.

Saranno, poi, selezionati i laureati che sono in possesso:

1) della cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea. In alternativa, bisogna rispettare le condizioni mostrate nell’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165);
2) della maggiore età;
3) del godimento dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza;
4) dell’idoneità allo svolgimento delle mansioni relative alla posizione da coprire.

Come e fino a quando è possibile candidarsi

Tutti coloro che desiderano proporsi e partecipare al concorso dovranno consultare il sito del Ministero dell’Istruzione e cliccare sulla sezione “reclutamento”.
Sarà possibile candidarsi entro e non oltre le ore 18:00 del prossimo 27 agosto 2021.

Consigliati per te