blank

Chi ama fare l’orto deve assolutamente sapere questa cosa straordinaria

Avere la possibilità di fare l’orto è una benedizione del cielo. Infatti, riscoprire la natura e i doni che ci può dare sembra proprio essere un gran toccasana.

Certo, fare l’orto è un impegno non da poco, ma che può essere svolto nelle ore serali. Se proprio abbiamo un lavoro che non ci permette di coltivare il nostro orto, possiamo sempre chiedere a qualcuno di aiutarci. Che sia un parente, un amico o un professionista, avere qualcuno che ci cura l’orto può essere la soluzione che abbiamo sempre cercato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Tuttavia, Noi di ProiezionidiBorsa vogliamo parlare di un altro argomento. Infatti, pare che la maggior parte degli italiani coltiva sempre le stesse cose: pomodori, zucchine, carote e fagiolini. Ebbene, c’è una coltura che in molti non prendono nemmeno in considerazione, ma che può essere davvero la svolta per il nostro orto. In particolare, chi ama l’orto deve assolutamente sapere questa cosa straordinaria.

Scegliere questa pianta

Possiamo scegliere di piantare una leguminosa. Pianta semplicissima da coltivare, si può addirittura tenere in vaso. Stiamo parlando delle arachidi, quell’ottimo ingrediente per un aperitivo veloce e di qualità.

In America, le arachidi possono anche servire come base per un famosissimo burro, poco apprezzato però in Europa.

Tipo di terreno

Questa pianta richiede un terreno che ha la caratteristica di essere a medio impasto e sciolto. Dobbiamo solo tenere in considerazione la sua propensione ad amare un clima molto secco e caldo, con la temperatura che non deve mai scendere sotto i quindici gradi.

Come coltivarla

I suoi fiori sono meravigliosi. Le arachidi, infatti, producono dei fiori gialli che sono in grappoli. La loro particolarità riguarda la fecondazione che, una volta avvenuta, spinge i fiori sotto terra.

Necessita di un’irrigazione costante ma leggera, e qualche sarchiatura al fine di proteggere la pianta dalle erbacce e dagli afidi. Quando parliamo di irrigazione costante e leggera intendiamo dire che dobbiamo bagnare questa pianta senza però che si creino dei ristagni d’acqua. Infatti, chi ama fare l’orto deve assolutamente sapere questa cosa straordinaria.

Consigliati per te