Cancellare i dati personali da Google e tutelare la privacy con pochi trucchetti

La protezione della privacy e la tutela dei dati personali sono le due grandi questioni della nostra epoca. Ma soprattutto un’esigenza sentita dalla maggior parte delle persone. Viviamo gran parte della giornata online, ci registriamo su moltissimi siti e piattaforme e acquistiamo con le carte di credito. Tutte azioni che potrebbero esporci all’attacco di hacker e malintenzionati. Esistono moltissimi modi per difendersi dalle truffe informatiche. Quello che però pochi sanno è che anche i motori di ricerca registrano sempre le tracce del nostro passaggio. È il momento di capire come eliminare queste tracce e come cancellare i dati personali da Google. Inizieremo dall’identità online e proseguiremo con le informazioni relative a ricerche e cronologia.

Chiediamo a Google di cancellare i dati sensibili

Google è il programma di ricerca più sfruttato e conosciuto nel Pianeta. Uno strumento straordinario ma che profila ogni istante i nostri dati. E non solo se facciamo le ricerche da PC o telefono. Anche gli assistenti vocali registrano le ricerche. Cancellarle da Siri, Alexa e Google Assistant è semplicissimo. Per farlo da computer, invece, servirà qualche passaggio in più.

Se vogliamo che la nostra identità sparisca dalle ricerche, dovremo fare infatti richiesta ufficiale di cancellazione a Google. Il tutto tramite un modulo che troveremo facilmente online.

La richiesta sarà motivata ai sensi dei regolamenti comunitari di tutela della privacy. Una volta compilato il modulo confermeremo la nostra identità e invieremo la richiesta.

Gli altri strumenti di Google per eliminare le informazioni personali

Compilando il form avremo a disposizione anche altri strumenti per togliere le informazioni dai singoli servizi Google. Il procedimento è sempre lo stesso ma potremo selezionare uno o più prodotti in cui non vogliamo ci siano tracce della nostra identità.

Decisamente più semplice e immediato eliminare i dati relativi a registrazioni, cronologia, posizione e altre licenze. Clicchiamo su Google Chrome e accediamo al Centro Assistenza. Da qui e dalla sezione Avanzate potremmo eliminare tutti i dati che vogliamo proteggere. Oppure impostare un intervallo di tempo in cui rimarranno visibili le informazioni prima di essere cancellate.

Cancellare i dati personali da Google e tutelare la privacy con pochi trucchetti

Se vogliamo togliere la nostra identità dai risultati di ricerca è importante ricordare che Google potrebbe rifiutarsi di eliminare alcune informazioni particolari. Sul format da compilare è ben esplicitato il tipo di dati che non possono essere cancellati.

Ovvero le testimonianze di frodi finanziarie, le condanne penali e il comportamento dei funzionari pubblici. In questo caso il diritto alla privacy del singolo viene meno in favore dell’interesse pubblico all’accesso delle informazioni sensibili.

Lettura consigliata

5 trucchi WhatsApp per salvare privacy e memoria che pochi conoscono

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te