Cambio stagione del beauty-case: trucchi per l’inverno

Il cambio di stagione è stato già fatto da un pezzo. I nostri armadi hanno salutato tanti vestiti freschi e colorati per far spazio a maglioni caldi e outfit tono su tono, così come le nostre scarpiere. Ma siamo sicure di aver fatto anche il cambio stagione nel nostro beauty-case?
Infatti, come mutano le esigenze in fatto di look (anche per gusto o per taglia), cambiano le esigenze nel beauty-case di una donna in base ai periodi dell’anno. I prodotti della pelle vanno cambiati perché cambiano le esigenze della pelle durante le stagioni.

La crema giusta è quella che regala un particolare senso di confort in quel preciso periodo dell’anno. Che sia rimpolpante, idratante o nutriente la prova del nove è la lucidità. Se una crema viso regala un effetto lucido non è quella adatta alla propria tipologia di pelle. È quindi opportuno effettuare il cambio stagione nel beauty-case.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Per un viso luminoso

Struccarsi: questa è una regola che vale in qualsiasi periodo dell’anno. La scelta dei prodotti però può variare di stagione in stagione. Bisogna saper scegliere i giusti prodotti struccanti, tonici e, in alcuni casi, aiutarsi con una spugnetta viso.

Maschera viso: quando l’abbronzatura scompare, se si ha una pelle mista o grassa, si assiste ad un effetto boom dell’acne. Inoltre, agenti atmosferici esterni, smog, umidità e freddo causano una pelle grigia e spenta.

Per prevenire o evitare questi effetti possiamo concederci un piacevole momento di relax applicando una maschera viso. Le scelte sul mercato sono molteplici e l’obiettivo sarà quello di scegliere una maschera viso che purifichi a fondo.

Riscaldamenti: il tepore è un toccasana per il nostro relax ma non per la bellezza.

Dopo una rigida giornata di inverno non si vede l’ora di stare al caldo, diventando un’unica cosa con il nostro morbido plaid o avvicinandosi al termosifone.

La temperatura fredda non giova né alla nostra pelle né ai nostri capelli poiché li renderà più secchi e opachi.

È preferibile indossare una tuta più calda, una vestaglia o un maglione in più così da non far soffrire pelle e capelli.

Truccarsi: bisogna scegliere prodotti che rispettino il nostro incarnato per evitare di sembrare delle bambole. Inoltre si può scegliere un mascara waterproof così da avere uno sguardo sempre perfetto nonostante il freddo ci faccia lacrimare gli occhi.

Esfoliazione del corpo

Molte donne attendono con ansia questo il periodo invernale perché si crede che il corpo abbia bisogno di meno attenzioni rispetto ai mesi più caldi.

Questa convinzione è errata: il nostro corpo è sempre lo stesso per cui il ricambio cellulare non segue le stagioni.

A meno che non piaccia svestirsi rimanendo con residui di pelle sugli abiti, è opportuno praticare abitualmente un’esfoliazione del corpo sotto la doccia con i prodotti più adatti al proprio tipo di pelle. Questo ci aiuterà ad avere un colorito più luminoso.

Se, dopo la doccia, si abbina un ottimo burro corpo, regaleremo alla nostra pelle un’ottima idratazione e bilanceremo l’azione dell’esfoliante praticata precedenza.

Un ultimo sguardo bisogna darlo alla routine dei capelli

Togliere e indossare continuamente cappelli e sciarpe può stressarli i capelli e ridurne la bellezza.

Per avere una chioma bella e sana durante i mesi invernali bisogna non esagerare con i frequenti lavaggi (soprattutto con shampoo dalle componenti aggressive), utilizzare spazzole con setole larghe e prediligere acconciature morbide.

Qualche semplice dettaglio, e il cambio stagione del nostro beauty-case è fatto.

Consigliati per te