Borse in calo con Piazza Affari maglia nera ma a Milano attenzione al recupero di questo titolo

Brusca frenata delle Borse europee, dopo due sedute in deciso rialzo. Quella dell’8 dicembre poteva essere la terza giornata di gloria, ma non è andata così. Apparentemente può sembrare poco spiegabile perché nella seduta di oggi le Borse abbiamo chiuso in calo. Tuttavia non era difficile prevedere un ribasso dei mercati azionari. Della possibilità di una discesa ne avevamo parlato nell’articolo: “Borse al top e pioggia di denaro a Piazza Affari dove potrebbe verificarsi questo scenario”.

Borse in calo con Piazza Affari maglia nera ma a Milano attenzione al recupero di questo titolo

Prima di capire cosa è accaduto oggi sulle Borse andiamo ad analizzare i dati, ovvero come i vari listini hanno chiuso. L’indice Euro Stoxx 50, che ieri aveva guadagnato oltre il 3,5%, oggi ha ceduto l’1%. La Borsa tedesca ha perduto lo 0,8% e quella francese ha ceduto lo 0,7%. Ieri i due mercati erano saliti rispettivamente del 2,8% e del 2,9%. Londra ha chiuso la seduta invariata ma ieri l’indice aveva concluso in rialzo dell’1,5%. La Borsa italiana ha invece accusato un calo dell’1,4% contro un rialzo del 2,4% della giornata di ieri. Il Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB) ha chiuso a 26.751 punti, sui minimi della giornata.

La prima osservazione da fare è che il rapporto tra il calo di oggi e i guadagni di ieri è di circa 1 a 3.  Euro Stoxx, Dax 30 e Cac 40 hanno perduto all’incirca un terzo dei guadagni effettuati ieri, mentre Londra fa eccezione. Invece il calo della nostra Borsa è stato oltre la metà del guadagno di ieri.

Il ribasso di oggi molto probabilmente è stato causato da vendite di chi con le ultime due sedute ha realizzato cospicui guadagni. Le due sedute molto positive hanno spinto oggi molti trader a vendere per monetizzare i guadagni sulla carta. Il nostro listino ha perduto di più perché in Italia oggi era giorno di festa, a differenza di Germania, Francia e Regno Unito.

Oggi in Italia si festeggia l’8 dicembre e se la Borsa è rimasta aperta le banche e le società finanziarie sono rimaste chiuse. Quindi molti investitori, specialmente quelli professionali, non hanno operato sul mercato e la mancanza di volumi ha accentuato il calo dei prezzi.

Attenzione a Telecom

Nella seduta di oggi si segnalano molte Borse in calo con Piazza Affari maglia nera ma a Milano attenzione al recupero di questo titolo. Sul nostro listino solo 3 titoli tra le blue chip hanno chiuso in terreno positivo, tra questi l’azione Telecom, che è rimbalzata dell’1,3%. Il titolo ha chiuso a 0,45 euro e difficilmente ci saranno scossoni sui prezzi fino a che non usciranno nuove indiscrezioni sull’OPA di KKR. Le nuove indiscrezioni creeranno forti variazioni al titolo, in positivo o in negativo, a seconda che le notizie siano favorevoli o sfavorevoli all’operazione.

Approfondimento

Il punto sui mercati

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te