Bastano solo 2 accessori che tutti abbiamo in casa per eliminare briciole e polvere dalle nostre amate poltrone

Abbiamo già visto insieme numerosi benefici della aspirapolvere senza fili. Può essere un ottimo aiuto contro i peli dei nostri amati animali, per esempio. Ma esistono tutta un’altra serie di funzioni che ci possono aiutare per tenere casa sempre pulita e in ordine. Le sue numerose comodità ci permettono di maneggiarla senza nessuna fatica. Il suo peso e la sua mole sono niente in confronto alle più scomode aspirapolveri con ruote e tubo di aspirazione. Inoltre, si può riporre davvero dappertutto. In pochissimi gesti possiamo rimpicciolirla e metterla all’interno di un mobile, nello sgabuzzino o in un angolo dietro la porta.

Le molteplici funzioni del nostro elettrodomestico

Le funzioni dell’aspirapolvere aumentano se si pensa al fatto che il pezzo principale di aspirazione può essere facilmente rimosso e sostituito con beccucci aggiuntivi. Infatti, all’acquisto ce ne hanno dato uno lungo e stretto e uno con delle setole dure. Vediamo quindi un ottimo utilizzo di questi accessori per eliminare anche lo sporco più nascosto.

Bastano solo 2 accessori che tutti abbiamo in casa per eliminare briciole e polvere dalle nostre amate poltrone

Molti di noi hanno in casa delle poltrone. Queste hanno lo scopo di rendere più comoda la lettura o la visione di un film. Pensiamo a quelle con lo schienale reclinabile e il poggia piedi estraibile. Insomma, sono un’ottima soluzione al divano. Ne esistono di vario tipo, ma soprattutto in vari tessuti. Alcuni preferiscono il tessuto, altri si trovano meglio con l’ecopelle. In entrambi i casi l’aspirapolvere può essere una ottima alleata per le briciole che si annidano tra i braccioli e il cuscino.

Se, per esempio, ci focalizziamo su quelle in ecopelle, il gioco si fa ancora più semplice. È un tessuto particolarmente versatile per le pulizie. Infatti, quando si sporca, ogni macchia può essere eliminata semplicemente con uno sgrassatore e una spugna umida. Ma, ovviamente, la spugna non arriva negli angoli più remoti della poltrona. In questo caso è utile usare il beccuccio lungo e stretto dell’aspirapolvere senza fili.

Riuscirà ad arrivare in ogni fessura o giuntura della nostra seduta e, in pochissimi minuti, avremo tolto qualsiasi residuo di sporco annidato. Se, al contrario, pensiamo ad una comoda seduta vintage in tessuto, allora potremo usare il beccuccio a setole dure. Infatti, questo particolare accessorio, ci permetterà di raggiungere e pulire al meglio l’intera fodera della nostra poltrona. Non potendo usare prodotti particolarmente aggressivi, potremo optare per questa soluzione contro i peli del nostro cucciolo, briciole o polvere depositata sul cuscino. Quindi bastano solo 2 accessori che tutti abbiamo in casa per eliminare briciole e polvere dalle nostre amate poltrone. In entrambi i casi sarà un gesto facilissimo da compiere con regolarità, senza porsi più il problema di usare troppi prodotti insieme.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te