Bastano questi semplici trucchetti per conservare la pasta ed evitare che si butti a causa degli insetti che la infestano

A tutti sarà capitato di aprire un pacco di pasta e trovare delle sgradite sorprese: gli insetti. Questi, in realtà, altro non sono che i cosiddetti “punteruoli del grano” capaci di forare gli imballaggi. Infatti spesso si compra la pasta già con i punteruoli all’interno della busta senza accorgercene.

Questo accade per via della deposizione delle uova. Quando si schiudono, gli insetti si nutrono dell’amido provocando il deterioramento degli alimenti e l’infestazione. Ecco perché dobbiamo necessariamente buttare la pasta quando troviamo i punteruoli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Vediamo dunque cosa fare quando compriamo la pasta per la sua corretta conservazione. Bastano, infatti, questi semplici trucchetti per conservare la pasta ed evitare che si butti a causa degli insetti che la infestano.

Ispezione e pulizia

Quando siamo al supermercato nel reparto della pasta facciamo attenzione, cercando di ispezionare il pacco per quanto possibile. Una volta giunti a casa, abbiamo due opzioni. Congelare la pasta con tutto il pacco di plastica o di cartone che la contiene per uccidere le eventuali uova presenti. Oppure possiamo uscire la pasta e conservarla nei barattoli di vetro. La chiusura ermetica infatti è l’unica soluzione affinché non ci sia un’infestazione di punteruoli. Questi, infatti, non riescono a forare il vetro. Un indizio per capire se ci sono delle infestazioni è quello di notare la presenza di residui o di “polvere” di pasta o cereali per la dispensa.

Bastano questi semplici trucchetti per conservare la pasta ed evitare che si butti a causa degli insetti che la infestano

Per evitare la comparsa dei punteruoli del grano, consigliamo inoltre di pulire per bene e regolarmente la dispensa. Possiamo usare una miscela composta da acqua e aceto o acqua e bicarbonato nello spruzzino per igienizzare. Passiamo un panno morbido e poi risciacquiamo e asciughiamo con un panno pulito e asciutto.

Approfondimento

Ecco la pasta gourmet delicata e facilissima da preparare e proposta nei migliori ristoranti che farà invidia ai migliori chef.

Consigliati per te