Bastano questi incredibili trucchi che in pochi conoscono per far vivere a lungo le nostre piante da interno e renderle rigogliose

Ammettiamolo, amiamo tutti quanti abbellire le nostre stanze con diverse varietà di piante, rende il nostro spazio subito più accogliente e luminoso.

Le piante, come sappiamo tutti, migliorano in poco tempo il nostro umore, dedicargli cure e attenzioni quotidiane è terapeutico ed elimina lo stress accumulato.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Inoltre, sono in grado di purificare l’aria in modo del tutto naturale, la nostra salute non ne può che giovarne.

Ma non è sempre facile, a volte le nostre piante in casa perdono il loro vigore e colore senza che riusciamo a capirne il perché.

Questo è un peccato sia per il denaro che per il tempo sprecati, trovare una soluzione è quindi fondamentale per risparmiare e per risollevarci l’umore.

Bastano questi incredibili trucchi che in pochi conoscono per far vivere a lungo le nostre piante da interno e renderle rigogliose

Quando prendiamo una pianta dobbiamo valutare quattro fattori: le sue necessità, il tempo da dedicargli, quanto crescerà e lo spazio di cui disponiamo.

Quando prendiamo una pianta da interno è fondamentale inserirla un ambiente adatto alla sua natura.

Utilizzando un nebulizzatore, potremo andare ad aumentare l’umidità dell’aria nella stanza, rendendola simile al loro ambiente naturale e favorendone la crescita.

Dovremo evitare di trascurarle o annaffiarle troppo spesso poiché, paradossalmente, rischia di essere la causa principale della loro morte.

Le radici necessitano di aria, per poter respirare ed essendo continuamente annaffiate finiscono pian piano per soffocare ed affogare.

Il metodo per controllare il terreno della pianta è semplice, verifichiamo che lo strato superiore sia umido, questo indica che è tutto in ordine.

Ovviamente la frequenza dell’innaffiamento è relativa, bisogna valutare sia la circolazione di aria che l’umidità della nostra casa.

Molto importante è anche la saltuaria pulizia delle foglie, dovremo solo rimuovere la polvere con un panno umido facendo attenzione a non romperle.

Ulteriori consigli

Dovremo anche valutare correttamente quanto esporre la pianta alla luce solare.

Per la maggior parte di esse, è ideale essere in zone di penombra, mentre altre necessitano di luce solare per alcune ore del giorno, diretta o filtrata.

Sarà semplice, scoperto che bastano questi incredibili trucchi che in pochi conoscono per far vivere a lungo le nostre piante da interno e renderle rigogliose.

Consigliati per te