5 metodi per avere più tempo per se stessi

La cosa più importante da fare per vivere la propria vita è dedicarle del tempo e questo va “trovato” fra le attività quotidiane.

A volte bastano dieci minuti per stare meglio, un esercizio semplice da fare a casa appena svegli o una volta rientrati dal lavoro.

Le abitudini, la quotidianità e la costanza nell’esecuzione dei gesti ci riappacificano con noi stessi.

Con il tempo ogni singola cellula del nostro corpo beneficerà dei nostri rituali preferiti.

Ecco 5 metodi per avere più tempo per se stessi

a) Cambiare atteggiamento mentale, pensare che abbiamo diritto al riposo. Dedicare del tempo alla cura di sé è un’esigenza, una strategia per ritornare più carichi al lavoro ed ai nostri impegni.

b) Dire di no, anziché finire col dire di sì solamente per educazione. Evitiamo di rinunciare ai nostri progetti per assecondare le richieste di qualcuno che per noi è magari poco più che un collega.

c) Creiamo il nostro rituale giornaliero. Come ad esempio fare una passeggiata durante la pausa pranzo. Fermarsi sulla via di casa per un aperitivo può essere una piacevole tappa quotidiana, un appuntamento con se stessi. Presa l’abitudine non si riuscirà a rinunciare.

d) Annotiamo il nostro tempo sull’agenda. I momenti che abbiamo deciso di dedicare a noi stessi non sono assolutamente meno importanti di tanti altri impegni, anzi. Il trucco è segnarli sull’agenda, magari con l’evidenziatore, per visualizzare il tempo che ci si vuole dedicare.

e) Fare ciò che si ama è fondamentale per il nostro benessere. Attiva la parte più positiva e leggera che abita dentro di noi e che a volte fa fatica ad emergere. Se facciamo ciò che ci piace, anche il nostro aspetto esteriore sarà più rilassato poiché è l’esatto riflesso del nostro mondo interiore.

Ci sono sicuramente tanti altri modi e strategie ma questi 5 metodi per avere più tempo per sé stessi sono un ottimo punto di partenza.

Consigliati per te