Basta stelle di Natale ingiallite e flosce o che perdono foglie, per farle risplendere ecco cosa fare

Sicuramente tra le piante più diffuse del periodo natalizio c’è la rinomata stella di Natale. Anche se molti la sottovalutano è ricca di fascino e produce delle foglie che tanti scambiano per fiori. Infatti, queste cambiano colore in alcuni periodi dell’anno e se in salute, diventando di colore rosso intenso.

In realtà, esistono altre varietà che producono brattee gialle, color salmone, rosa scuro ed anche bianche. È un classico da regalare e che esteticamente può abbellire le nostre case tutto l’anno, con un tocco di classe. La convinzione che sia particolarmente difficile da mantenere e coltivare, però, porta alcuni a non acquistarla anche durante gli altri mesi dell’anno. Spesso, poi, la buttiamo via subito dopo le feste perché pensiamo che presto morirà.

Basta stelle di Natale ingiallite e flosce o che perdono foglie, per farle risplendere ecco cosa fare

Quando ci decidiamo ad acquistarne una, può capitare dopo poco tempo di ritrovarla spoglia, rinsecchita e povera di foglie. Questo ci scoraggia e siamo tentati di gettarla via il prima possibile. Sarebbe un vero spreco, perché in poche mosse potremmo dargli nuova vita per vederla rigogliosa e florida.

Basta stelle di Natale ingiallite e flosce o che perdono foglie, per farle risplendere ecco cosa fare e quali accorgimenti adottare. Per capire come è meglio agire, dovremmo sapere la causa principale del suo deperimento.

Se le foglie tendono a cadere, o diventano gialle, potrebbe essere colpa della temperatura. Senza farci troppo caso l’avremo posizionata vicino a un termosifone, al camino o nella stanza più calda della casa, senza un briciolo di umidità.

Altra possibile causa potrebbe essere lo shock termico. Se l’abbiamo acquistata in un vivaio dove era posizionata all’esterno e noi invece la mettiamo in un ambiente troppo caldo, potrebbe essere un problema.

Potremmo anche avere esagerato con le quantità d’acqua, causando anche la putrefazione delle radici.

Un ulteriore controllo dovremo farlo osservando le foglie, se sono smangiucchiate, bucate o macchiate, allora potrebbero esserci acari o muffe all’orizzonte. Ma potrebbero anche soffrire perché vi è una carenza di minerali, come il magnesio, comportando l’ingiallimento delle foglie.

Teniamole in salute

Le nostre amate stelle di Natale hanno bisogno di poche attenzioni, se le trascuriamo, non le vedremo mai rigogliose. Prima di tutto, l’illuminazione è importante, in inverno sono abituate a più ore di buio. Quindi, cerchiamo di evitare luoghi con luci artificiali eccessive, meglio quelle naturali che arrivano dalle finestre.

Per evitare ristagni d’acqua, utilizziamo un terreno ben drenato e innaffiamo poco alla volta, aggiungendo il concime un paio di volte al mese. La temperatura ideale sarebbe tra i 10 e i 20 gradi dove l’aria non sia secca. Con l’arrivo della primavera, invece, potremmo provvedere alla potatura per rinvigorirle.

Approfondimento

Il vero motivo delle foglie gialle nell’albero di limoni e come risolverlo con rimedi naturali vantaggiosi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te