Basta questa pianta esotica dai colori meravigliosi per accendere casa e appartamento

Belle e ricercate, le piante ornamentali sono perfette per portare armonia e colori attorno a noi. Alcune piante come questa ci permettono di avere giardini e siepi fioritissimi anche in inverno. Altre, invece, si adattano perfettamente all’interno di casa nostra, donando un aspetto più aggraziato e vivace a ogni stanza.

L’esemplare di cui parleremo oggi è davvero affascinante e darà un tocco di classe alla nostra abitazione. È la scelta ideale per garantirci fioriture spettacolari anche nel periodo autunnale. Vediamo di quale si tratta e come averne cura con dei semplici consigli.

Il più bel regalo per la nostra casa

La pianta in questione è l’Eliconia. Chiamata anche Heliconia, trae le sue origini dall’America e dalle aree tropicali. Basta questa pianta esotica dai colori meravigliosi per accendere casa e appartamento.

L’Eliconia, infatti, si adatta molto bene agli interni delle abitazioni e alla disposizione in vaso. Questa pianta sempreverde ha delle caratteristiche peculiari, che ci permettono di distinguerla dalle altre. Prima di tutto, può raggiungere un’altezza superiore al metro e mezzo, per cui necessita di spazio.

Le foglie, di forma ovale, sono di grandi dimensioni e presentano una certa somiglianza con quelle del banano. Il pezzo forte dell’Eliconia sono, però, le stupende infiorescenze che crescono da marzo a ottobre. I fiori sono davvero unici e dalle colorazioni più disparate. Si va dal rosso all’arancio, dal rosa fino al fucsia.

Basta questa pianta esotica dai colori meravigliosi per accendere casa e appartamento

Se vogliamo mantenere bella e in salute l’Eliconia dentro casa, dovremmo attenerci ad alcune regole di cura. È una pianta che preferisce un’esposizione illuminata, ma lontano dai raggi diretti del sole. Potremmo posizionarla vicino alla finestra della camera o del salotto.

Proteggiamola da corrente e sbalzi termici, tenendola lontano dagli ingressi e dalle porte che apriamo in continuazione. Per la messa in vaso, invece, prediligiamo una base, composta da terriccio universale misto a sabbia, per permettere all’acqua di drenare bene.

Innaffiamola regolarmente, con la stessa frequenza per tutto l’anno. In inverno nebulizziamo ogni tanto la chioma, poiché il calore del riscaldamento potrebbe seccare le foglie.

Il significato più profondo

Il significato della pianta di Eliconia risale sino ai tempi antichi. Nella mitologia greca, era un riferimento al monte sacro per Apollo, l’Helikon. La forma dei fiori ricorda vagamente il becco del pappagallo o la chela dell’aragosta, da cui derivano i suoi secondi nomi. Per finire, nel linguaggio floreale è simbolo della creatività e delle arti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te