Balconi e giardini invidiati dai vicini grazie a queste meravigliose piante che allontanano anche le fastidiose zanzare con il loro intenso profumo

Ogni stagione ha i suoi pregi e suoi difetti. Se la primavera e l’estate sono le stagioni preferite da tanti italiani per una serie di motivi, d’altro canto sono proprio le stagioni in cui dobbiamo convivere con le fastidiose zanzare.

Oltre ad essere dentro casa, le zanzare si trovano spesso nei giardini. È vero che, per debellarle, possiamo utilizzare gli insetticidi, ma è anche vero che questi prodotti chimici fanno seriamente male alla salute. Per questo motivo, cerchiamo di utilizzare rimedi più consoni.

Per esempio, le zanzare odiano i profumi, in modo particolare quello di citronella, ma anche di menta ed eucalipto. Potremmo mettere qualche goccia di olio essenziale sparso per la casa, così le zanzare non entreranno. Potremmo anche optare per delle piante dal profumo intenso che le allontaneranno. Perché non coniugare la bellezza delle piante con la loro funzione antizanzare?

Le piante nemiche delle zanzare

Avremo balconi e giardini invidiati dai vicini, optando per alcune piante incantevoli, oltre al geranio che è famosissimo proprio per questa funzione. Il geranio è una bella pianta che si trova spesso nelle case degli italiani. Infatti, è molto semplice da coltivare e non ha bisogno di particolari cure.

Inoltre, non è una pianta unica ma nella classificazione dei gerani possiamo trovare diverse specie, una più bella dell’altra. A parte la bellezza dei suoi petali, il geranio è il nemico numero 1 delle zanzare, perché emana un odore molte forte, buono per noi ma insopportabile per i parassiti. Infatti, è capace di stordirli.

Un’altra pianta bellissima è la calendula, la quale è utilizzata in ambito cosmetico. Famosa per essere la base di molti prodotti, pochi sanno che è una pianta ideale contro le zanzare. Così come il geranio, anche la calendula emana un buon profumo capace di cacciarle via.

Nessuno se l’aspetta ma anche l’erba gatta può essere usata per la stessa funzione. Trattasi di una bella pianta, di cui i nostri amici gatti vanno ghiotti, ci aiuterà a tenere i parassiti lontani dai nostri giardini. Infatti, contiene un olio con funzione repellente, talmente profumato che somiglia all’odore di mentolo.

Balconi e giardini invidiati dai vicini grazie a queste meravigliose piante che allontanano anche le fastidiose zanzare con il loro intenso profumo

Chiaramente, nella lista non possono mancare la citronella, menzionata prima, ma anche l’agerato che contiene la cumarina. È proprio quest’ultima la responsabile del profumo della pianta, capace di repellere tutti i tipi di insetti.

Coltivando queste piante nei nostri balconi e giardini, avremo la possibilità di trascorrere un’estate senza scocciature. Tuttavia, facciamo attenzione poiché alcune piante sono tossiche per i nostri amici a quattro zampe.

Lettura consigliata

Altro che orchidee e ortensie, pochi conoscono questa pianta davvero meravigliosa che colorerà la casa e profumerà di primavera

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te