Balconi coloratissimi anche in inverno con queste 3 piante incredibilmente belle e resistenti

Sarebbe bello avere fiori sbocciati tutto l’anno a colorare i nostri splendidi davanzali. Purtroppo come ben sappiamo piante e fiori seguono le stagionalità come frutta e verdura. Quindi è impossibile avere piante come gerani, begonie, petunie o ibisco. Per poter avere un balcone fiorito anche in inverno ci toccherà sostituire queste piante con altre più resistenti al gelo.

Abbiamo già parlato dei garofanini, una pianta erbacea perenne che ha il pregio di resistere anche a temperature sotto lo zero. Oggi vedremo altre 3 specie ideali per balconi e terrazze sempre impeccabili e invidiate da tutti.

Balconi coloratissimi anche in inverno con queste 3 piante incredibilmente belle e resistenti

La prima pianta di cui vogliamo parlare oggi è sicuramente la più conosciuta, il fiordaliso. Questa pianta fa parte delle specie perenni e resiste sia al caldo che al freddo. I suoi incredibili fiori dalle tonalità dell’azzurro sono un vero piacere per gli occhi. Ma grazie alle varie ibridazioni è possibile acquistare esemplari dai fiori di diversi colori. Se non amiamo particolarmente l’azzurro possiamo scegliere una varietà dai fiori bianchi, rossi o rosa.

Passiamo poi alla calluna, una pianta dalla bellezza delicata. Viene anche chiamata brugo o erica selvatica ed è la pianta perfetta per questo periodo. Infatti la sua fioritura arriva anche fino a fine novembre. Questa pianta ha bisogno di pochissima manutenzione, basta che sia ben esposta al sole senza preoccuparsi troppo del vento gelido. È una pianta che ha più l’aspetto di un arbusto, ricorda molto la lavanda o il rosmarino. I rametti stretti e verticali si riempiono di fiorellini piccoli e delicati dai toni del rosa e bianco.

Dai fiori color oro

Per finire una pianta molto particolare e poco conosciuta, la verga d’oro. Il suo nome scientifico è Solidago virgaurea e anch’essa è una pianta perenne. I suoi fiori giallo intenso ricordano proprio il colore dell’oro. Questa pianta è ricca di storia, si dice che i Cavalieri Templari la usassero per aumentare forza e vigore. Infatti in tante culture veniva utilizzata come pianta medicinale perché considerata ricca di proprietà. Coltivarla è facilissimo, è estremamente resistente e cresce con molta facilità. È perfetta anche in piena terra per illuminare un angolo un po’ spoglio del giardino.

Ecco, quindi, come avere balconi coloratissimi anche in inverno con queste 3 piante incredibilmente belle e resistenti. Passiamo dal vivaio più vicino e ammiriamo queste splendide piante prima di decidere quale acquistare. Dopodiché rinvasiamole e posizioniamole sul nostro balcone per illuminarlo anche d’inverno.

Approfondimento

Pochi conoscono questi stratagemmi per proteggere le piante di balcone e giardino in inverno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te