Azioni per chi ama poco il rischio in Borsa

italgas

Il concetto di rischio, inteso come potenziale massima perdita che si è disposti ad accettare, è un qualcosa di molto personale. Ogni investitore, infatti, ha un suo profilo di rischio cui non deve mai andare contro per evitare di trovarsi in situazioni di stress emotivo. È in queste situazioni, infatti, che si possono commettere errori fatali come vendere sui minimi dopo avere accettato anche perdite potenziali a doppia cifra. Oppure, cosa da non fare mai, mediare le posizioni in perdita salvo poi vendere tutto in quanto non più in grado di sostenere la forte perdita in conto capitale.

Cosa dovrebbe fare chi non ama le emozioni forti sui mercati azionari? Esistono azioni per chi ama poco il rischio in Borsa?

Sì, e sono quelle azioni che vengono definite difensive. Cioè che si muovono più lentamente del mercato. Ciò vuol dire che nelle fasi di ribasso dei mercati riducono le perdite. Viceversa, nelle fasi di forte rialzo tendono a guadagnare meno. Per maggiori dettagli si rinvia a un altro articolo.

Un titolo difensivo per eccellenza è Italgas, il cui beta (un parametro per misurare il fattore di demoltiplicazione rispetto all’indice principale) è pari a 0,43.

Altra caratteristica del titolo è che per investimenti della durata superiore a 5 anni la probabilità di avere un rendimento positivo è del 100%. Ovviamente questo risultato ottenuto analizzando le serie storiche non è garanzia per il futuro.

Indice dei contenuti

Azioni per chi ama poco il rischio in Borsa: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Italgas (MIL:IG) ha chiuso la seduta del 3 ottobre a 4,886 euro, in rialzo del 2,30% rispetto alla seduta precedente.

Ottimo balzo in avanti del titolo che sfiora il superamento della prima resistenza tracciata lungo il percorso rialzista mostrato in figura e che ha come obiettivo più probabile area 5,12 euro (I obiettivo di prezzo). Gli altri obiettivi a seguire, poi, sono quelli indicati in figura dalla linea rossa.

Il mancato superamento della resistenza in area 4,89 euro, invece, potrebbe determinare una brusca inversione ribassista.

italgasLettura consigliata

Il Ftse Mib Future è ormai a un bivio con settimana prossima che potrebbe essere decisiva

Consigliati per te