Attesissime ed eleganti le nuove auto elettriche 2022 che promettono grandi prestazioni e risparmi

Qualche anno fa sembrava impossibile poter avere una macchina veramente ecologica. Per non parlare della possibilità di un taglio netto sulle spese del carburante. Oggi il futuro ci mostra un panorama ben diverso. Il mercato dell’auto sembra avvicinarsi alla svolta dei motori totalmente o parzialmente elettrici. E le case automobilistiche sono già pronte a svelare le prossime uscite. Sono attesissime ed eleganti le nuove auto elettriche 2022 che promettono grandi prestazioni e risparmi.

Una delle prima case produttrici a lanciare un’utilitaria è stata la Fiat. La Nuova 500 la Prima ha definito l’inizio dell’era elettrica. L’obiettivo è arrivare a zero emissioni con 3 allestimenti – Passion, Action e Icon- che corrispondano a esigenze diverse. I costi partono da 26.150 euro ma con la possibilità di avere incentivi statali e di rottamazione della vecchia vettura.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Si passa poi al gruppo Nissan-Renault che presenta il progetto “Renaultlution”. All’auto elettrica Leaf si prevede che si uniranno la Nissan Ariya, un SUV dalle importanti dotazioni tecnologiche e un design straordinario e innovativo. Ancora l’azienda presenta la nuova Megane E-Tech Eletric, nata per stupire col suo design inconfondibile e la possibilità di personalizzarla.

Attesissime ed eleganti le nuove auto elettriche 2022 che promettono grandi prestazioni e risparmi

Della Opel-Peugeot stupiscono le auto del segmento C. Così chiamate per la loro compattezza e quindi l’utilizzo su vari tipi di strada e in ogni situazioni. L’adattabilità le rende adatte alla città ma confortevoli su tratti lunghi. Tra le nuove proposte l’Astra e la 308 avranno entrambe la doppia alimentazione ibrida ed elettrica.

Il marchio Audi si prepara all’uscita della Qa E-Tron e, successivamente, l’elegante coupé Q4 Sportback E-Tron. La prima si distingue per agilità, facilità di guida (grazie anche al navigatore incorporato) e prestazioni alte. Manca però la funzione “one-pedal” che permette di fermarsi lasciando l’acceleratore. Per chi ama le macchine di grande stazza, ecco due modelli presentati dalla Volkswagen. Si tratta di VW ID.5 e VW ID.6, spaziose ma anche con un’autonomia maggiore. Infatti i limiti del motore elettrico si spostano a 588km per il secondo modello.

Se si amano le case automobilistiche asiatiche la scelta si amplia. La Hyundai IONIQ ha lanciato il SUV IONIQ 5. Un crossover dallo stile innovativo dal disegno ergonomico e col posizionamento delle luci non convenzionale. Spazio dell’abitacolo e del baule non mancano, cui si aggiungono sedili spaziosi e comodi. Un’auto silenziosa, perfetta per famiglie e non solo. Dalla Toyota ci si aspetta una novità SUV con accumulatori di energia sotto il pianale dell’auto. Finiamo con la prima berlina sportiva a batteria della BMW. Si chiama i4 e sarà presto affiancata dalla variante elettrica BMW iX1.

Consigliati per te