Attenzione se il motore esterno del condizionatore fa questo rumore ecco cosa controllare

È impossibile pensare di superare il caldo afoso di questi giorni senza il condizionatore. Un apparecchio indispensabile per avere la casa sempre fresca e ad una temperatura ideale per riposare bene. Ma usandolo spesso è possibile che si presentino vari problemi. Uno tra questi è sicuramente il rumore eccessivo che ci fa subito pensare ad un malfunzionamento. Ma prima di chiamare il tecnico pensando al peggio, ecco cosa fare.

Il condizionatore ha bisogno di manutenzione

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Non dobbiamo mai dimenticarci che è come qualsiasi altro elettrodomestico. Se ci teniamo alla sua manutenzione il condizionatore ci durerà per anni. È per questo motivo che è necessario controllare spesso il suo filtro. Anche se siamo maniaci della pulizia è normale che polvere e pulviscolo possano intasare il filtro. Facendoci respirare dell’aria contaminata e sovraccaricando anche la macchina. Il che porta anche ad un consumo più alto. Ne abbiamo già parlato in questo articolo “La bolletta aumenta per colpa di questo errore che facciamo inconsapevolmente col condizionatore.”

Attenzione se il motore esterno del condizionatore fa questo rumore ecco cosa controllare

Prima di tutto non bisogna allarmarsi. L’unità esterna del nostro condizionatore è spesso rumorosa e questo non significa per forza che ci sia un problema. Quindi capiamo bene in quali casi è necessario intervenire. Se il rumore è di tipo meccanico la colpa sarà quasi sicuramente della ventola. È possibile che ci sia del polline o qualche altro residuo. Quindi la ventola è leggermente bloccata e fa molto rumore. Controlliamo che non ci sia nulla di ingombrante e usiamo la scopa o un piumino per pulirla.

Se il rumore si dovesse ripresentare allora potrebbe trattarsi dei cuscinetti. In questo caso è meglio evitare di fare da soli e chiamare un tecnico specializzato. Sarà lui ad aprire l’unità e a confermarci il problema. Evitiamo il fai da te perché potremmo danneggiare qualcosa. Se invece il rumore che sentiamo è più simile ad un sibilo allora è solo il filtro intasato. Compriamone uno nuovo e sostituiamolo. Così il nostro condizionatore tornerà a funzionare a pieno regime e senza problemi.

Quindi, attenzione se il motore esterno del condizionatore fa questo rumore ecco cosa controllare. Il nostro condizionatore avrà una lunga vita se facciamo manutenzione periodica.

Approfondimento

Ecco quale funzione impostare sul condizionatore per risparmiare senza soffrire il caldo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te