Attenzione perché ci sono brutte notizie per chi carica lo smartphone di notte

Attenzione perché ci sono brutte notizie per chi carica lo smartphone di notte, questa non è esattamente una buona idea. Anzi non lo è affatto. Tutti lo fanno prima di andare a dormire, si mette il telefono in carica, così la mattina dopo questo è carico. Ed effettivamente così accade, lo smartphone è carico. Il motivo per cui bisogna fare attenzione non è tanto legato al fatto che il telefono si surriscaldi, ma è legato ad un altro fattore. L’abitudine di caricare il telefono di notte è assolutamente da sdoganare perché non c’è più bisogno.

Attenzione perché ci sono brutte notizie per chi carica lo smartphone di notte

Andiamo a dormire e attacchiamo il telefono al caricatore, quest’ultimo inoltre si consiglia di non tenerlo attaccato alla presa se inutilizzato, perché potrebbe rompersi. Quindi si ricorda di staccarlo quando non viene usato. Di notte il nostro smartphone si carica. Una volta che raggiunge il 100% della batteria si ferma e non carica più. Questo perché è uno smartphone (telefono intelligente).

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Il telefono è intelligente, per questo è smart

Il telefono riesce a capire autonomamente che non ha più bisogno di energia e quindi non ne assorbe più. Non assorbendo più energia, però, nell’arco della notte questo tenderà a scaricarsi. Nel momento in cui si scarica allora la carica si riattiverà. Praticamente un cane che si morde la coda.

Il telefono si carica, poi si scarica e poi si ricarica. Ecco questo potrebbe essere un serio problema per il nostro smartphone. Infatti questo procedimento viene chiamato brutalmente mini-ricariche e queste non sono affatto salutari per il nostro telefono.

Si consiglia quindi di caricare il telefono solo quando la batteria è veramente scarica e di non farlo di notte. Ormai gli smartphone nuovi grazie alle ricariche veloci arrivano al 100% in 15 minuti, quindi non è necessario caricarli tutta la notte.

Approfondimento

Brutte sorprese quando lasciamo il caricabatterie attaccato alla presa della corrente elettrica

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te