Attenzione al colpo di scena perché gli italiani non acquistano più al discount solo detersivi e scatolame ma anche questi 6 prodotti di qualità eccellente a prezzi contenuti

Quando poco più di quarant’anni fa comparvero in Italia i primi discount, soprattutto stranieri, pochi avrebbero scommesso sul loro successo. Era il momento del boom economico, gli italiani si permettevano di spendere senza guardare troppo al prezzo. Soprattutto dominavano le catene alimentari italiane che avevano i loro marchi ben saldi in tutte le nostre città e le vicine periferie. Poi, la globalizzazione ha cambiato completamente il Mondo del commercio, inserendo una competizione e una competitività degne di un torneo sportivo. Sicuramente ne hanno comunque beneficiato le famiglie italiane, che in vari momenti di crisi economica, hanno potuto scegliere e risparmiare. Proprio i discount, adesso anche italianissimi, si sono dimostrati il comparto più florido del settore commercio. Anche grazie alla maggior qualità dei prodotti, come quelli che vedremo in questo articolo.

C’era una volta il detersivo e la carta igienica

Quando aprirono i primi discount, anche assolutamente comodi e posizionati nel nostro quartiere, compravamo soprattutto detersivi, carta igienica e scatolame. Non ancora attirati dagli alimenti e soprattutto da quelli freschi e freschissimi. Salumi e latticini, frutta e verdura, carne e pesce preferivamo ancora comprarli dai rivenditori di fiducia. Le cose sono clamorosamente cambiate negli ultimi anni, grazie anche alle politiche commerciali delle proprietà dei discount. È salito anche il livello di igiene e di cura del punto vendita che ha vinto le difficoltà psicologiche del cliente. Adesso ancora di più il carrello che entra vuoto nel discount, esce spesso stracolmo.

Attenzione al colpo di scena perché gli italiani non acquistano più al discount solo detersivi e scatolame ma anche questi 6 prodotti di qualità eccellente a prezzi contenuti

Secondo una recentissima indagine, datata febbraio 2022, gli italiani comprerebbero al discount soprattutto:

  • formaggi e latticini;
  • frutta e verdura;
  • carne;
  • creme e detergenti per l’igiene personale.

Qualità sempre più alta

A qualcuno potrebbe sembrare un dato clamoroso, ma per chi ha lavorato tanti anni in questo settore è solo il frutto del lavoro certosino di queste realtà emergenti. I discount hanno stretto degli accordi con le aziende italiane produttrici più vicine. La carne e il latte non arrivano più solo dalla Germania e dall’Austria, ma anche dalle montagne italiane. Salumi e formaggi sono spesso prodotti e confezionati da e per conto di molti marchi importanti e di riferimento del settore. Così come la pasta, l’olio e il burro. Sempre di più alla ricerca del chilometro zero, della frutta e della verdura che arrivano dal mercato locale. Il tutto per un rapporto qualità prezzo davvero conveniente. Attenzione al colpo di scena perché gli italiani, ancora una volta hanno dimostrato di saper uscire alla grande dai momenti di difficoltà.

Lettura consigliata

Ha un nome così romantico questo pane senza carboidrati semplice e gustoso da preparare anche in casa

Consigliati per te