Attenzione a non perdere l’opportunità di risparmiare dei soldi perché questo è l’ultimo giorno per ottenere l’esonero del canone RAI per questi contribuenti

Ancora pochi giorni per chiedere l’esenzione dal canone RAI per i contribuenti che hanno raggiunto o superato i 75 anni con determinati requisiti. Infatti soltanto alcune categorie di contribuenti possono beneficiare dell’esonero dal canone RAI, tra queste gli anziani over 75. Purché abbiano un reddito non superiore a 8.000 euro e il termine per fare la richiesta è fissato al 30 aprile.

Ma attenzione a non perdere l’opportunità di risparmiare dei soldi perché questo è l’ultimo giorno per ottenere l’esonero del canone RAI per questi contribuenti. Qualora, sia stato già addebitato in bolletta l’importo di 90 euro, potrà chiedersi il rimborso. Il limite di reddito di 8.000 euro, per l’esonero dal pagamento, si considera complessivamente. Ciò vuol dire che si terrà conto sia delle somme percepite dal soggetto richiedente, sia dal coniuge.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Inoltre l’esenzione si applica soltanto nel caso in cui il contribuente, oltre al coniuge, non conviva con altri soggetti titolari di redditi propri. Questa regola però non si applica nell’ipotesi in cui nell’abitazione convivano colf, badanti o collaboratori domestici.

Attenzione a non perdere l’opportunità di risparmiare dei soldi perché questo è l’ultimo giorno per ottenere l’esonero del canone RAI per questi contribuenti

La scadenza per inviare la dichiarazione all’Agenzia delle Entrate è davvero alle porte essendo fissata al 30 aprile. L’agevolazione spetta per l’intero anno se il contribuente ha compiuto 75 anni entro il 31 gennaio dell’anno stesso. Se il compimento dei 75 anni avviene tra il primo febbraio e il 31 luglio dell’anno stesso, l’agevolazione spetterà per il secondo semestre.

Coloro che hanno pagato il canone, pur ricorrendo i requisiti per l’esonero, possono ottenere il rimborso mediante il modello per la richiesta di rimborso. Questa conterrà anche la dichiarazione sostitutiva attestante la sussistenza dei requisiti. Pertanto gli over 75, con i requisiti richiesti, ai fini dell’esenzione dal pagamento del canone, possono presentare una dichiarazione sostitutiva.

Con tale dichiarazione il contribuente attesterà il possesso dei requisiti idonei per ottenere l’esonero dal pagamento del canone RAI. L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato, sul suo portale, il modulo per la richiesta di esenzione per over 75, basta cliccare su questo link, nonché le istruzioni per la compilazione.

Approfondimento

Esenzione del canone TV per le famiglie che la guardano sul computer anche con dichiarazione in ritardo

Consigliati per te