Assunzione a tempo indeterminato per 94 medici e infermieri, ma c’è bisogno del cambio di residenza

Il lavoro non si trova neanche quando si è in possesso del titolo di studio specifico. Questo è il più grande problema dell’Italia. E molto spesso per poter lavorare è necessario trasferirsi. Solitamente dal Sud al Nord, dove ci sono più possibilità e più assunzioni. E molti lavoratori sono anche disposti ad abbandonare le proprie radici per poter finalmente avere un lavoro che permetta una vita dignitosa e serena. Senza dover ricorre, ancora, all’aiuto dei genitori visto che, per legge, anche questo prima o poi viene meno. E proprio a tal proposito capitano le assunzioni a tempo indeterminato per 94 medici e infermieri.

Non sempre si trova lavoro dove si vive

Soprattutto per chi abita nelle regioni più povere o concentrate soltanto sul settore terziario, trovare lavoro non è facile. A meno che non si decida di cambiare residenza. E molti giovani, che non si sono ancora costruiti una famiglia, decido di partire per migliorare il proprio futuro. Ma cosa accade se l’opportunità arriva dall’estero? Magari è anche buona ma richiede di prendere servizio in un luogo che non si conosce e necessita di dover comunicare in una lingua che non si parla.

Come nel caso dell’offerta di lavoro di cui parliamo in questo articolo. In Svezia sono ricercate 94 unità nel settore sanità da assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato. Il lavoro si riferisce a posti negli ospedali pubblici svedesi con selezioni già in corso e che si concluderà il 16 settembre 2022.

A pubblicare le offerte di lavoro svedesi per il personale medico e infermieristico è la piattaforma di mobilità internazionale EURES-TMS. Come anticipato si tratta di contratti a tempo pieno e indeterminato per personale da destinare nelle diverse strutture ospedaliere svedesi.

Assunzione a tempo indeterminato per 94 medici e infermieri, ma c’è bisogno del cambio di residenza

Come si diceva, il personale è richiesto in diverse strutture e nello specifico sono ricercati:

  • nell’ospedale Universitario Sahlgrenska di Goteborg 5 medici specialisti in Psichiatria per adulti, adolescenti e bambini, e 20 infermieri;
  • negli ospedali pubblici della regione Ostergotland sono richiesti 7 medici specialisti in Chirurgia orale e maxillo-facciale, Anestisiologia toracica, Oftalmologia, Oncologia e Medicina generale. Inoltre servono anche dagli 8 ai 12 infermieri generici;
  • negli ospedali pubblici della regione di Sormlanda servono, invece, 20 infermieri generici e specializzati. Inoltre occorrono anche 20 medici specialistici in Ostetricia e Ginecologia, Psichiatria, Anestesiologia, Oncologia, Otorinolaringoiatria, Medicina Nucleare e Medicina generale;
  • all’ospedale Universitario di Stoccolma, invece, occorrono 10 infermieri iscritto all’albo.

Come candidarsi alle posizioni

Per potersi candidare alle posizioni in questione sono necessari i seguenti requisiti:

  • oltre ad essere medici o infermieri è necessaria l’iscrizione all’albo UE-SSE;
  • essere cittadini UE o SSE;
  • saper comunicare abbastanza bene in inglese;
  • avere competenze di base del pacchetto Microsoft Office;
  • essere pronti ad iniziare a imparare lo svedese almeno al livello B2 prima dell’arrivo in Svezia.

Per inviare la propria candidature è necessario alla piattaforma EURES-TMS.

Lettura consigliata

Sono 2 i bandi di concorso per 292 posti in Polizia di Stato nel 2022 e tra i requisiti è richiesto solo il diploma

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te