Alla scoperta di 3 città meravigliose da visitare anche a Natale con gli amici o la famiglia

Bormio

Il mese di novembre apre la strada al periodo natalizio. Uno dei momenti in cui molti decideranno di staccare dalla routine quotidiana per andare alla scoperta dell’Italia o dell’estero. Proprio durante questi momenti, infatti, si potrà scegliere una meta da visitare. Chi non ha a disposizione molti giorni di ferie potrà visitare qualcosa di più vicino, magari in Italia.

Tra i posti più belli da raggiungere a Natale troviamo Bormio, Perugia e Trento. I più fortunati, invece, potranno andare alla scoperta delle capitali europee, tra queste Berlino saprà soddisfare anche i più esigenti. Chi ama particolarmente la pittura surrealista, poi, potrà scegliere come meta il Belgio, precisamente Bruxelles dove sarà possibile visitare il Museo Magritte. Oggi andremo alla scoperta delle tre mete tutte italiane precedentemente citate.

Alla scoperta di 3 città meravigliose da visitare

Il primo posto da visitare a Natale è certamente Bormio, in Lombardia. Posto ideale per chi ama sciare ma anche per rilassarsi e andare alla scoperta di bellezze architettoniche. Per questo non bisognerà perdersi la Torre degli Alberti del XIII secolo. Oltre a questa anche la Chiesa di Sant’Antonio Abate e la Collegiata dei Santi Gervasio e Protasio.

Tra i posti più rinomati a Bormio troviamo le QC terme, ideali per trascorrere una giornata all’insegna del relax. Infatti, a Bormio ci sono alcune delle terme più suggestive di Italia. Da citare le Terme Bagni Vecchi e Bagni Nuovi. Un modo alternativo per scappare dal caos cittadino e rilassarsi immersi nella natura. Una meta perfetta per tutta la famiglia ma anche per una vacanza tra amici.

Perugia

La seconda città che merita di essere visitata anche nel periodo natalizio è Perugia, capoluogo umbro. La storia di questa città affonda le sue radici nella cultura etrusca dal momento che prima che municipio romano fu città etrusca. La storia di Perugia è interessante anche durante il periodo medievale e in quello successivo. Questo le permise di accumulare un numero molto importante di beni artistici e architettonici. Passeggiando per il centro della città si potranno ammirare i monumenti più caratteristici. Tra questi troviamo l’arco etrusco ma anche il pozzo, la Porta Marzia e la Cattedrale di San Lorenzo.

Gli estimatori di opere d’arte, poi, potranno rifarsi gli occhi nella Galleria Nazionale dell’Umbria che riunisce opere importanti. Da Beato Angelico a Piero della Francesca passando per Pinturicchio e Perugino. Tra gli edifici religiosi da non perdere l’Abbazia di San Pietro e la Chiesa di San Domenico e di San Severo.

Trento

Tra le 3 città da visitare a Natale, poi, troviamo Trento. La visita a questa città non potrà non partire da Piazza del Duomo, fulcro della vita cittadina. Qui si potrà visitare la Cattedrale di San Virgilio ma anche alcuni palazzi, tra questi Palazzo Rella e Pretorio. La storia di Trento risale al periodo dell’impero romano ma fu nel corso dei secoli che acquisì un ruolo primario per la cristianità. Proprio qui si svolse, infatti, il famosissimo Concilio di Trento.

Per la Trento romana si potrà visitare lo spazio archeologico Sas. Tra le architetture religiose troviamo anche la Chiesa di Santa Maria Maggiore. Molto importante, poi, il Castello del Buonconsiglio, sede del Principato Vescovile di Trento. Per andare alla scoperta di 3 città meravigliose da visitare sarà sufficiente scegliere la meta.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te