Al supermercato questi prodotti alimentari che costano meno in realtà sono prodotti dalle grandi marche

Con l’aumento dei prezzi ognuno di noi oramai comincia a sentire l’esigenza di risparmiare. Infatti, fra le spese necessarie, fra cui rientrano anche la benzina e le bollette, molti incominciano a risentire delle spese sempre più ingenti. Per questo motivo abbiamo già dato dei consigli per ammortizzarle. Per quanto riguarda il riscaldamento, ad esempio, abbiamo spiegato come ridurlo usando un semplice oggetto che abbiamo in casa. Così oggi continuiamo sulla stessa scia, analizzando un’uscita di denaro che tutti abbiamo: la spesa di generi alimentari. Infatti, al supermercato questi prodotti alimentari si evitano senza sapere che in realtà sono gli stessi di quelli prodotti dalle grandi marche. Scopriamo insieme di quali si tratta.

La logica dietro a questa motivazione

Per quanto possa sembrare strano, dietro a questa mentalità è presente una logica molto semplice. Molte aziende diventano famose per alcuni prodotti, considerati di ottima qualità dal proprio pubblico di riferimento. Generalmente, in questo caso, si fissa un prezzo medio-alto, dato che i consumatori fidelizzati sono disposti a spendere anche un po’ di più per portarsi a casa un determinato articolo. Rimangono però esclusi tutti gli altri potenziali acquirenti, che magari hanno una minore potenza economica. Per questo alcuni grandi marchi propongono delle sottomarche a prezzi più accessibili per conquistare anche altri potenziali acquirenti. Scovandole, quindi, si potrebbe ottenere la stessa materia prima a un prezzo nettamente minore. Abbiamo già fatto un elenco in merito, ma eccone uno nuovo arricchito con altri dettagli.

Al supermercato questi prodotti alimentari che costano meno in realtà sono prodotti dalle grandi marche

Facciamo una piccola lista per facilitare la prossima sortita al proprio supermercato di fiducia:

  • l’acqua prodotta da Sant’Anna è la stessa contenuta nelle bottiglie dell’acqua minerale naturale Blues a marchio Eurospin;
  • il burro e il Parmigiano Reggiano grattugiato di Pascoli Italiani sono entrambi prodotti da Parmareggio;
  • il riso Ribe di Delizie del Sole è prodotto nella stessa azienda di quello Scotti. Lo stesso vale per le gallette di riso;
  • la pasta Casarecce integrali del marchio Conad è fatta da La Molisana;
  • il basilico congelato presente nello stesso supermercato allo stesso modo è prodotto da Orogel;
  • la robiola di Pascoli Italiani è invece prodotta nello stesso luogo dove si produce la Osella;
  • il contorno di verdure grigliate e la passata delle Delizie del Sole sono entrambi prodotti da Orogel.

Lettura consigliata

In pochi ci pensano, ma basta questo semplice trucco per risparmiare oltre 600 euro sulla spesa

Consigliati per te