Aiuti alle famiglie con ISEE fino a 30.000 euro che valgono un assegno per l’acquisto di auto

La legge di bilancio ha confermato gli incentivi previsti per l’acquisto di auto, ma ha introdotto una grande novità. In particolare, con il 2021 si confermano gli aiuti alle famiglie con ISEE fino a 30.000 euro che valgono un assegno per l’acquisto di auto.

La grande novità introdotta dalla legge di bilancio consiste nel maxi sconto del 40% ai possessori di ISEE più bassi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

L’emergenza epidemiologica ha comportato gravi crisi in quasi tutti i settori dell’economia produttiva, in particolare nel settore automotive. Infatti, nel periodo del lockdown, il settore automobilistico ha subito un crollo sia per quanto riguarda la domanda sia per quanto concerne la produzione. Sono cambiate tante abitudini e stili di vita delle persone, anche l’approccio alle auto è cambiato. Mentre prima ci si recava presso le concessionarie per visionare le auto, o anche solo per vedere le novità proposte, adesso si fa online.

Gli showroom diventano digitali

In pieno lockdown, lo smartworking ha interessato un po’ tutte le categorie di lavoratori. E anche nel settore automobilistico, si è cercato di favorire il più possibile la pubblicità online, i siti, le chat per fornire informazioni ai clienti. Ed ecco che gli showroom diventano digitali. I clienti visitano i siti online, si rivolgono ai consulenti online e visitano gli showroom virtualmente. E, in virtù del notevole impatto delle campagne di green marketing, l’attenzione dei potenziali acquirenti sembra volgersi sempre più verso il settore delle auto elettriche.

Arriva pertanto il maxi incentivo per gli acquisti delle auto elettriche anche senza rottamazione

Con gli aiuti alle famiglie che valgono un assegno per l’acquisto di auto con ISEE fino a 30.000 euro, il Governo rende accessibile l’auto elettrica.  In particolare, l’acquisto dell’auto elettrica, anche senza rottamazione, diventa finalmente accessibile ad una gran fetta di popolazione.

Vediamo nel dettaglio in che modo. Fino al 31 dicembre 2021, i possessori di un ISEE inferiore a 30.000 euro, riceveranno un incentivo del 40% per l’acquisto di auto elettriche. Unica condizione, si applicherà alle auto elettriche con prezzo di listino non superiore ad euro 36.600, iva inclusa, di potenza fino a 150 KW. Per questa iniziativa il Governo ha stanziato 20 milioni di euro. Rimborserà il 40% a coloro che acquisteranno un’auto elettrica del valore di euro 36.600, iva inclusa, con un reddito ISEE fino a 30.000 euro, senza rottamazione.

Aiuti alle famiglie con ISEE fino a 30.000 euro che valgono un assegno per l’acquisto di auto avvicinerà milioni di italiani all’acquisto di un’auto elettrica.

Approfondimento

Bonus e aiuti per le nuove famiglie nel 2021

Consigliati per te