Bonus e aiuti per le nuove famiglie nel 2021

Da sempre ci sono coppie che desiderano un figlio e avere una famiglia numerosa, tuttavia, per alcune potrebbe sembrare un’utopia per infertilità e sterilità. Per queste coppie comunque, finalmente c’è una buona notizia: un bonus per la procreazione assistita che potrebbe risolvere i problemi. Ma cos’è questo bonus, chi può usufruirne e chi sono i beneficiari? Ecco tutto quello che occorre sapere al riguardo. Si tratta di bonus e aiuti per le nuove famiglie nel 2021. Proiezionidiborsa esamina cosa si intende con bonus per la procreazione assistita.

Ebbene, si tratta di un contributo che appena approvato alla Camera. Nei dettagli, sono previsti ben cinque milioni l’anno per tre anni, quindi per un totale di quindici milioni totali. Queste somme saranno a disposizione delle coppie, con problemi di infertilità oppure sterilità, che vogliono accedere alle tecniche di ultima generazione di procreazione assistita medicalmente.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Bonus e aiuti per le nuove famiglie nel 2021, chi potrà beneficiarne?

Naturalmente, ci vorranno le dovute certificazioni mediche attestanti la sterilità o infertilità per poter avere quindi i requisiti necessari per beneficiare del bonus. Oltre a ciò, c’è anche un altro aspetto da prendere in considerazione se si vuole ottenere tale agevolazione. Difatti, questo bonus si rivolge, particolarmente alle coppie residenti nelle regioni italiane dove le prestazioni relative alla procreazione assistita non risultano essere servizi essenziali. In altre parole, in alcune zone d’Italia per poter richiedere questi trattamenti, bisogna pagare di tasca propria, senza aver accesso ad alcun contributo statale. Grazie a questo nuovo bonus si potrà avere un prezioso aiuto finanziario e tentare questa strada per esaudire questo desiderio tanto sperato.

Come richiedere questo nuovo bonus?

A questo punto, molti potrebbero sembrare interessati a tale contributo statale. In effetti, per molte coppie tale aiuto potrebbe essere considerato come la proverbiale manna dal cielo. Ebbene, sotto questo punto di vista, non si hanno ancora certezze. Difatti, ciò che è sicuro sta nel fatto che tale procedimento è stato approvato. Ora bisogna soltanto attendere il Ministero della Salute e le direttive che pubblicherà prossimamente. Difatti, sarà quest’organo ad occuparsi di redigere le linee guida ed indicare la procedura da seguire. Molto probabilmente queste ultime verranno specificate attraverso canali virtuali come sito ufficiale e social network.

Pertanto, gli interessati non devono perdere gli aggiornamenti al riguardo, così da sapere il prima possibile come ottenere il bonus per la procreazione assistita. Quindi il nuovo anno potrà realizzare un sogno per molti accedendo Bonus e aiuti per le nuove famiglie nel 2021.

Approfondimento

Come ottenere il premio alla nascita di 800 euro dall’INPS in caso di parto plurimo

Consigliati per te