Acqua ossigenata e altri 4 rimedi per schiarire i peli di braccia e pancia

I peli coprono buona parte del nostro corpo. Gli stessi infatti servono a proteggere la nostra pelle, a creare una sorta di barriera per evitare sfregamenti nonché batteri. Allo stesso tempo, contribuirebbero a regolare anche la temperatura corporea. Nonostante i peli servano e siano totalmente normali e naturali, la società contemporanea non li vede affatto di buon occhio. Complice l’estetica odierna che tende a condannarli sulle donne ma spesso anche sugli uomini.

Depilazione e peli incarniti

I peli dunque tendono a farci sentire perlopiù a disagio e spesso sembra impossibile ignorarli. Nel momento in cui non ci permettono di stare bene con noi stessi sarà meglio affrontare il problema.

Si ricorrerà dunque alla depilazione. Salvo affidarsi a quella laser che richiede varie sedute ma che risulterebbe definitiva, sarà un’operazione alla quale ci si sottoporrà con frequenza. Solitamente si usano rasoio, ceretta a caldo o fredda, epilatore elettrico. Il primo metodo seppure indolore spesso porta a tagliarsi, soprattutto in caso di pelle secca. Gli altri due richiedono invece più tempo e risultano anche più dolorosi, per qualcuno insopportabili. Tutti e tre sottopongono la pelle a stress e causano frequentemente antiestetici e fastidiosi peli incarniti, che si potrebbero eliminare con rimedi naturali.

Per evitare questi vari inconvenienti però potremmo valutare alcune alternative.

Acqua ossigenata e altri 4 rimedi per schiarire i peli di braccia e pancia

Per far sparire i peli oltre a disfarcene tirandoli o tagliandoli talvolta potrebbe essere una soluzione valida schiarirli. In particolare nel caso in cui siano piuttosto radi. Inoltre sarebbe tanto più efficace nel caso di pelli chiare dove tenderebbero a camuffarsi maggiormente.

La decolorazione è perfetta per le parti che non vogliamo sottoporre a depilazione come braccia e gambe. Infatti la pelle risulterebbe più delicata rispetto a quella delle gambe.

Ci possiamo servire di appositi prodotti acquistati nelle profumerie o nei supermercati, ma anche di metodi con prodotti comuni nelle case. Il più noto è quello con l’acqua ossigenata. Sarà sufficiente bagnarvi un batuffolo di cotone e inumidirvi le braccia. Lasciare agire un dieci minuti e risciacquare. Bisognerà però usare un’acqua ossigenata dal volume alto. Altrettanto efficace risulterà usata nello stesso modo ma miscelata al bicarbonato in dosi uguali.

Decolorare peluria in casa in modo naturale

Oltre a quanto già esposto, vi sono anche altri ingredienti da poter sfruttare. È il caso di una bevanda molto amata e diffusa, la birra.

Naturalmente dovremo sceglierne una bionda per far sì che abbia effetto. Si può utilizzare inoltre anche per rendere più chiari i capelli. Prima di usarla sarà bene aprirla con anticipo per far sì che si sgasi. La spalmeremo poi sui peli e lasceremo in posa prima di risciacquare.

Anche i prodotti acidi sarebbero efficaci, in particolare ci riferiamo a due ingredienti della cucina: limone e pomodoro. Possiamo spremerli e usarne il succo tramite un pezzo d’ovatta. Oppure, si potranno tagliare a metà e strofinare sulle parti di nostro interesse e lasciarli agire.

Ecco quindi come sfruttare l’acqua ossigenata e altri 4 rimedi per schiarire i peli. Prima di usare tutti questi rimedi accertiamoci non irritino la nostra pelle e che la stessa sia illesa. Inoltre non abusiamone per evitare irritazioni nel lungo tempo. Si possono usare anche sulle gambe, ma sconsigliabili su parti sensibili qual il viso e il pube.

Lettura consigliata

Depilare gambe e braccia senza ceretta e lametta con un metodo indolore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te