A Wall Street i mercati azionari falliscono il match point rialzista

Dopo che settimana scorsa si erano create le condizioni affinché il rialzo potesse continuare, a Wall Street i mercati azionari falliscono il match point rialzista. Dopo un continuo alternarsi di sedute al rialzo e al ribasso, infatti, il Dow Jones ha chiuso sostanzialmente sui livelli della settimana precedente.

Tutto, quindi, rimane inalterato con le quotazioni che potrebbero avere una nuova occasione di allungare al rialzo.

Questo quadro rialzista è anche supportato dalle previsioni elaborate sulla base delle serie storiche. Come si vede dal frattale, infatti, dopo i primi 6/7 mesi dell’anno che erano previsti al ribasso, adesso la Storia indica che la seconda parte dell’anno dovrebbe essere al rialzo per i mercati azionari a Wall Street.

A Wall Street i mercati azionari falliscono il match point rialzista

Il Dow Jones (DJ30) ha chiuso la seduta del giorno 5 agosto a quota 32.803,47, in rialzo dello 0,23% rispetto alla seduta precedente. La variazione settimana su settimana è stata al ribasso dello 0,13%.

Time frame giornaliero

Dopo la rottura del I obiettivo di prezzo in area 32.266,1 (I obiettivo di prezzo) le quotazioni non sono riuscite ad accelerare. Tutta la settimana, infatti, si è sviluppata sugli stessi livelli. L’aspetto importante, però, è che il supporto in area 32.375,73 ha tenuto lasciando aperto lo scenario che potrebbe favorire un allungo del Dow Jones fino in area 34.607,53 (II obiettivo di prezzo). La massima estensione rialzista, invece, passa per area 36.839 (III obiettivo di prezzo).

I ribassisti, invece, potrebbero prendere il controllo della tendenza in corso nel caso di una chiusura settimanale inferiore a 32.375,73. Da notare, però, che uno stop alla salita delle quotazioni potrebbe arrivare anche dall’area di resistenza a 33.228. Già in passato, infatti, questo livello ha frenato la continuazione del rialzo.

dow jones

Time frame settimanale

Il rialzo di settimana scorsa che aveva portato le quotazioni del Dow Jones fino in area 32.870 è stato confermato, ma non è riuscito a superare questa importante area di resistenza. Alla rottura di questo livello gli ulteriori obiettivi rialzisti potrebbero andare a localizzarsi in area 36.092, prima, e 39.312, poi.

Solo una chiusura settimanale inferiore a 30.812 potrebbe favorire la ripresa del ribasso a Wall Street. In questo gli obiettivi più probabili sono 26.132 (II obiettivo di prezzo) e 21.452 (III obiettivo di prezzo).

dow jones

Lettura consigliata

Il Ftse Mib Future scatta al rialzo lasciandosi alle spalle il ribasso

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te