3 spray da preparare in casa per non avere più funghi e parassiti nelle nostre piante

Per tutti coloro che hanno un giardino, un orto o anche qualche piantina dentro casa, i parassiti e i funghi delle piante sono un vero e proprio incubo. Molto spesso le nostre piante si ammalano a causa di infezioni dovute a batteri o funghi. Se non si corre subito ai ripari la malattia potrebbe portare alla morte della pianta. Ecco dunque 3 spray da preparare in casa per non avere più funghi e parassiti nelle nostre piante.

Quando le nostre piante vengono attaccate da parassiti o quando si ammalano, le soluzioni sono spray chimici fungicidi e antiparassitari. Questo tipo di prodotti potrebbero essere aggressivi per le nostre piante e, se da una parte aiutano ad eliminare il problema, dall’altra possono indebolire la pianta stessa. Le alternative naturali sono efficaci per ogni tipo di pianta e soprattutto non la aggrediscono, garantendo protezione e sicurezza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

3 spray da preparare in casa per non avere più funghi e parassiti nelle nostre piante

Questi spray fungicidi e antiparassitari sono semplicissimi da preparare in casa e si fanno con prodotti di uso comune che ognuno ha nelle proprie dispense. In questo modo non solo proteggeremo la pianta ma avremo un risparmio economico importante. Ecco quali sono queste efficaci alternative ai fungicidi chimici.

Bicarbonato

Il bicarbonato è un prodotto utilizzato per tantissimi scopi nella vita di tutti i giorni ed è anche molto utile come fungicida. Aiuta ad eliminare le macchie nere sulle piante delle rose. In particolare, inoltre, è indicato per eliminare l’oidio. Per preparare questo spray fungicida è sufficiente sciogliere 4 cucchiaini di bicarbonato di sodio con un cucchiaino di sapone liquido neutro in un litro d’acqua. Spruzziamo lo il liquido direttamente sulle foglie delle piante che dobbiamo curare.

Aceto di mele

Anche l’aceto di mele è un prodotto che viene utilizzato molto spesso nella cura della casa e del giardino. Con l’aceto di mele si può creare uno spray molto efficace come antiparassitario e fungicida per tutte le piante. È sufficiente aggiungere 4 cucchiai di aceto di mele in un litro d’acqua e spruzzare lo spray nelle piante dove ci sono i funghi e i parassiti. L’operazione dovrà essere ripetuta per più volte nell’arco della giornata e per più giorni consecutivi, fino alla guarigione completa.

Rafano

Il rafano può essere utilizzato come fungicida naturale perché è un potentissimo rimedio naturale. Anche in questo caso dovremmo mischiare una tazza di rafano in un litro d’acqua. Lo lasciamo immerso nell’acqua per tutta la notte prima di filtrare la soluzione. Spruzziamo lo spray nelle piante malate facendo molta attenzione ad evitare il contatto con gli occhi.

Approfondimento

Come eliminare gli afidi con questa spezia portentosa e dai mille usi che tutti abbiamo in casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te