3 semplici creazioni a base di spezie per avere la cucina di casa sempre profumata e in ordine

È il sogno di tutti: una cucina sempre in ordine e profumata. Nella prima situazione, dipende molto da noi e dalle nostre capacità organizzative. Pensiamo di esserne privi? Niente paura, con il tempo, sembra, si può migliorare. Per quanto riguarda il secondo caso, esistono diversi elementi naturali che possono aiutarci, grazie ai loro aromi intensi.

Fragranze e colori per rallegrare il nostro ambiente culinario

I “supereroi” delle fragranze sono rappresentati dalle spezie. Esotiche o nostrane, al di là delle ricette, possono diventare protagoniste di alcune creazioni semplici e d’effetto.

Per la prima proposta, c’è bisogno di sfere di polistirolo di varie dimensioni, stecchi di legno, colla spray, piatti di carta. Per le spezie: pepe rosa, nero, verde in grani e in polvere, curcuma e noce moscata in polvere.

Procedere così. Infilare in ciascuna sfera uno stecco e vaporizzare con la colla. Porre le spezie in polvere in diversi piatti di carta. Rotolare in questi, anche più volte, una per una le sfere. Lo stesso per il pepe in grani, creando sfere tutte di un colore o miste. Con i grani può accadere che restano spazi vuoti: riempirli a mano con quelli rimasti. Togliere gli stecchi e porre le sfere in una grossa ciotola, da cui partiranno le fragranze speziate.

Per il secondo lavoro, cioè mattonelle profumate, servono: panetto di pasta modellabile color terracotta, mini matterello, fili di rafia naturale, colla a caldo, chiodi di garofano, anice stellata, bacche di ginepro. Prendere un po’ di pasta modellabile, lavorarla e stenderla con il matterello, ottenendo quadrati di circa 2 cm di lato. In ciascuna di queste mattonelle così ottenute, in numero variabile, inserire le spezie pigiando nella pasta, dove verranno intrappolate, disegnando onde o cerchi. Lasciare asciugare 24 ore. Quindi, nel retro di ciascun pezzo, incollare un filo di rafia per appendere queste piastrelle odorose. Dove? In un angolo fragrante tra le mensole della cucina.

3 semplici creazioni a base di spezie per avere la cucina di casa sempre profumata e in ordine

Come ultima delle 3 semplici creazioni a base di spezie, ecco le calamite per il frigo o per la cappa della cucina. Servono: calamite, cartone, colla millechiodi, pepe in grani vari colori, bacche di ginepro, anice stellato, cannella. Ottenere cerchi di 5 cm di diametro dal cartone. Incollarci sotto le calamite e sopra le spezie, organizzando composizioni a piacere. L’anice stellato, ad esempio, potrebbe essere il centro di un fiore con tutto intorno cerchi di grani di pepe e di ginepro. Bello e profumato.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te