3 piccoli trucchi per contrastare il caldo anche senza aria condizionata

Il caldo estivo ci sta mettendo tutti alla prova. Spesso ci sentiamo costretti ad accendere i condizionatori per poter sopravvivere almeno alle ore centrali della giornata. Purtroppo però, non solo non tutti hanno questo lusso, ma si tratta anche di un elettrodomestico molto dispendioso e dannoso per l’ambiente. Per questo abbiamo preparato una lista di 3 piccoli trucchi per contrastare il caldo anche senza aria condizionata.

Schermare la casa

La prima cosa da fare è proteggere la casa dai raggi diretti del sole. Certamente, la cosa migliore sarebbe avere una casa ben coibentata. Ci sono però anche dei piccoli espedienti a cui possiamo ricorrere tutti. Quello più conosciuto è chiudere le persiane o le tapparelle durante il giorno. Generalmente, passiamo buona parte della giornata e delle ore più calde fuori casa. Possiamo quindi ricorrere a questo espediente senza preoccuparci di rimanere al buio. Un effetto simile, anche se non altrettanto buono, possiamo ottenerlo chiudendo le tende. Ricordiamoci che se sono di colore chiaro queste non assorbiranno il calore. Un altro modo per schermare la casa a cui pochi pensano è utilizzare le piante. Siepi, cespugli e rampicanti infatti riescono a tenere la nostra abitazione più fresca.

Non produrre calore all’interno

Adesso che abbiamo impedito al caldo di entrare, dobbiamo preoccuparci di non crearlo dentro casa. Quindi, spegniamo tutti gli elettrodomestici non necessari. Questo ci farà risparmiare e terra la casa più fresca. Si consiglia anche di evitare tutte quelle attività che producono umidità durante le ore più calde. Cerchiamo quindi di fare la doccia o al mattino o alla sera. Stesso dicasi per quanto riguarda il cucinare. Infatti, possiamo preparare gustosi piatti freddi nelle ore più fresche. Questo ci porta all’ultimo consiglio.

Mangiare nel modo giusto

Anche l’alimentazione ha un ruolo importante. Infatti, è proprio il corpo a soffrire il calore. Dobbiamo quindi dargli gli strumenti giusti per contrastarlo. Per questo consigliamo cibi freschi e ricchi d’acqua e sali minerali. Preferiamo il consumo di cibi poco grassi e crudi a alimenti pesanti e ricchi di zuccheri. In particolare, questi alimenti tipici dell’estate sono davvero da evitare se vogliamo stare bene e mantenere la linea in questo periodo.

Ecco quindi svelati i 3 piccoli trucchi per contrastare il caldo anche senza aria condizionata.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te