3 città europee in cui la vita costa molto poco

3 città europee in cui la vita costa molto poco

Quanto costa vivere in Italia? Secondo alcune riviste specializzate, per una persona single tra i 1.200 e i 1.700 euro al mese. Questo costo includerebbe anche l’affitto e le utenze. D’altronde, nel nostro Paese ci sono molte città in cui la vita costa davvero tanto. Si pensi a Roma o a Milano, che figurano sicuramente tra le città europee più costose in assoluto in cui comprare un immobile. Anche i prezzi dei fitti sono molto alti in alcune regioni italiane. Oggi, però, tratteremo le città europee in cui basta uno stipendio più basso per vivere dignitosamente. Scopriamo quali sono e a quanto ammonta il costo della vita lì.

Indubbiamente, negli ultimi anni i prezzi di molti prodotti sono aumentati. Lo si nota quando si va a fare la spesa. In passato, era possibile comprare i beni essenziali con pochi soldi, mentre ora non è più possibile.

Anche il prezzo delle bollette o degli immobili è in molti casi aumentato. Ad esempio, già solo in Italia il costo delle case è aumentato dell’1,7% durante lo scorso anno. Proprio per questo, può essere interessante scoprire quali siano le 3 città europee in cui la vita costa di meno.

Cracovia, Polonia

La città meno costosa in Europa sarebbe proprio Cracovia, che si trova in Polonia. Almeno, questo è quanto riportano i siti specializzati. Infatti, a Cracovia una casa costerebbe davvero poco rispetto ad altre città europee: dieci volte in meno di Parigi, la città più costosa in assoluto. In generale, vivere in Polonia è davvero poco costoso: bastano soli 500 euro per avere una vita dignitosa. Tuttavia, bisogna tenere conto che anche gli stipendi percepiti lì sono molto bassi: circa 908 euro al mese in media.

Lisbona, Portogallo

Il costo della vita a Lisbona è relativamente basso, cioè 1.629 euro al mese mediamente. Se la si mette a paragone con altre capitali europee, si può comprendere facilmente quanto sia conveniente vivere in questa città. Bisogna anche tenere conto del fatto che vanta di un mercato immobiliare molto florido e in cui potrebbe essere particolarmente propizio investire.

3 città europee in cui la vita costa molto poco: Riga, Lettonia

Tutta la Lettonia, in generale, è un Paese in cui bastano relativamente pochi soldi per vivere. Infatti, il costo della vita è più basso rispetto a quello dell’Italia. Il costo medio di un affitto si aggira tra i 300 e i 400 euro mensili, mentre il costo per comprare casa è di 1.193,65 euro al metro quadrato in media. Anche i prodotti alimentari costano molto poco. Si pensi che per acquistare 1 kg di verdure basta 1 euro.

Lettura consigliata

Quanto si spende per una casa a Nizza?

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox