3 borghi favolosi da vedere vicino a Roma per un weekend fuori porta in autunno

A poche settimane dall’inizio dell’autunno molte persone sono appena rientrate a lavoro dopo le ferie. Una gita fuori porta è una buona occasione non solo per ingannare il tempo nell’attesa delle prossime vacanze, ma anche per scoprire posti nuovi. Chi ama viaggiare non perde mai l’occasione di partire alla scoperta di posti vicini o lontani mai visti prima. Oggi vogliamo parlare di 3 luoghi imperdibili che si trovano vicino a Roma e che possiamo visitare in pochi giorni. La Città Eterna è meta di turisti che arrivano da ogni parte del Mondo. Per noi è semplice raggiungerla e visitarla ogni volta che vogliamo. Tuttavia, se abbiamo l’occasione di allontanarci un po’ dalla città più bella del Mondo potremo scoprire altri luoghi di rara bellezza.

3 borghi favolosi da vedere vicino a Roma per un weekend fuori porta in autunno

Ostia Antica nasce nel IV secolo a.C. come base militare per poi divenire centro commerciale e portuale. Questa città possiede uno straordinario patrimonio storico e culturale, come dimostra il Parco Archeologico di Ostia Antica. Possiamo vedere resti di edifici degli antichi romani e altri monumenti al costo di 12 euro. Poco distante dal Parco Archeologico, c’è il borgo medievale di Ostia Antica il cui simbolo è il Castello di Giulio II. Il borgo circondato dalla cinta muraria in mattoni si sviluppa attorno al castello. Questo edificio non passa di certo inosservato perché è uno spettacolare esempio di architettura militare. Ostia Antica è una città dalla doppia anima in cui la storia della Roma Imperiale si fonde con il Rinascimento. Ecco perché visitarla è davvero un’esperienza incredibile.

Sperlonga

In provincia di Latina si trova Sperlonga, un borgo piccolo ma dalla grande bellezza. È uno dei borghi più belli d’Italia e una passeggiata nel suo incantevole centro storico è quasi d’obbligo. Qui troveremo lunghe scalinate, case bianche e viuzze strette che regalano scorci incredibili. Chi ama i panorami mozzafiato dovrebbe raggiungere il porto per vedere le barche che riposano sulle acque tranquille e trasparenti. Infine, Sperlonga è conosciuta per le sue grotte e le spiagge stupende. La grotta più rinomata è quella di Tiberio, una cavità rocciosa che si apre sul mare. Chi viene a Sperlonga non vuole perdersi le sue spiagge magnifiche. Consigliamo una tappa alla Spiaggia della Sorgente, sabbiosa e facilmente raggiungibile dal centro storico.

Cervara di Roma

Anche detto “il Paese scolpito nella roccia”, questo borgo è un autentico museo a cielo aperto. Infatti, qui non troveremo soltanto chiese e palazzi ben conservati, perché uno dei simboli del borgo sono le sue scalinate. La Scalinata degli Artisti e quella della Pace sono degli esempi magistrali di opere d’arte che si integrano nel paesaggio naturale. Percorrendo le strade di Cervara di Roma potremo ammirare scorci indimenticabili da immortalare in una fotografia.

Cosa mangiare

Sono questi i 3 borghi favolosi da vedere vicino a Roma per un fine settimana indimenticabile. Qui possiamo assaporare moltissime specialità tipiche. I piatti di pesce sono un vero e proprio fiore all’occhiello della zona, come il risotto alla crema di scampi o le cozze gratinate. Trovandosi alle porte di Roma, a Cervara potremo anche gustare piatti tipici come la pasta alla carbonara, l’abbacchio e l’amatissima carbonara.

Lettura consigliata 

3 laghi balneabili in Toscana dalle acque cristalline da vedere per rigenerarsi

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te