2 macchine da scrivere vintage che si vendono anche a 1.000 euro. Tu le hai?

2 macchine da scrivere vintage che si vendono

Il mondo del collezionismo è molto vasto e include anche oggetti vintage come vecchie macchine da scrivere o da cucito. Insomma, due beni che ormai non vengono più utilizzati così spesso e che nella maggior parte dei casi sono stati lasciati ad ammuffire nel garage o nello scantinato di casa. Qualora però fossero ancora in buone condizioni, le macchine da scrivere possono essere rivendute in modo tale da ricavarsi un piccolo gruzzoletto. Scopriamo quali sono i modelli di maggiore valore e più ricercati dai collezionisti di tutto il Mondo.

2 macchine da scrivere vintage che si vendono anche a 1.000 euro

Le macchine da scrivere sono state al giorno d’oggi sostituite da dispositivi più moderni e veloci. Pertanto, le opzioni di chi le possiede sono tre: conservarle, disfarsene o rivendere. L’ultima opzione è sicuramente la migliore, dal momento in cui permette di racimolare una buona quantità di denaro. Alcuni modelli, infatti, continuano ad avere un certo valore.

Vediamo 2 macchine da scrivere vintage che si vendono a prezzi molto elevati.  prima, quella di valore più elevato, è la Valentine Olivetti, nota in Italia anche come la rossa portatile. Purché sia imballata e in condizioni ancora eccellenti, questa macchina da scrivere può essere valutata finanche 1.000 euro. Il suo design accattivante la rese, già all’epoca, una delle più note macchine da scrivere in circolazione. Oggi, invece, è una delle più ricercate in assoluto dai collezionisti. Infatti, è raro trovarne ancora una in perfette condizioni. Quindi, se te ne ritrovi una, sappi che hai tra le mani un piccolo tesoro.

Olivetti M20 del 1920

Ecco un altro dei modelli più famosi appartenenti a quello che è il marchio più iconico quando si parla di macchine da scrivere. Una Olivetti M20 dell’anno 1920 può essere venduta ad un prezzo sì meno elevato, ma comunque interessante. Nella migliore delle ipotesi, e qualora sia conservata molto bene, persino a 500 euro.

Altrimenti, il prezzo che i collezionisti sono disposti a pagare oscilla tra i 350 e i 400 euro.

Lettura consigliata

È una moneta da 1 centesimo ma vale tantissimo, se la hai puoi rivenderla a peso d’oro

 

 

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox