Un trucco furbo per capire in un attimo se le pile sono cariche o scariche

Le pile del telecomando sono scariche e non funzionano più. Ma non vogliamo uscire a comprarne di nuove visto che ne abbiamo qualcuna sparsa per casa. Solo che è difficile ricordarsi se sono ancora cariche o sono da buttare. Invece di provarle e rischiare di confonderle con quelle che stavamo usando possiamo usare questo trucco. Facilissimo e utile per tutti i tipi di batterie, ma soprattutto con le stilo e le ministilo.

Un trucco furbo per capire in un attimo se le pile sono cariche o scariche

Si può usare davvero con tutti i formati di batteria, ma con le AA e le AAA funziona ancora meglio. Questo perché per poter capire se sono ancora cariche bisogna vedere se rimbalzano. E con le pile più piccole è più difficile distinguere il movimento, essendo già più leggere. Ma perché proprio facendole rimbalzare?

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Nelle batterie è contenuta una sostanza gelatinosa

Una soluzione alcalina e un gel allo zinco che favoriscono il rilascio degli elettroni. Che in pratica entrando in contatto andranno a generare energia. Ma man mano che le batterie vengono usate questo gel si esaurisce. Ed è grazie a questo che possiamo capire quando una batteria è scarica. Prendiamo una pila e la facciamo cadere su una superficie piana da un’altezza di qualche centimetro. Se la pila è ancora carica non rimbalzerà proprio, facendo un tonfo. Se la pila è scarica invece rimbalzerà diverse volte!

Ecco un trucco furbo per capire in un attimo se le pile sono cariche o scariche. Quindi basterà vedere se rimbalzano per capire quanta carica contengono. Se rimbalzano diverse volte sono completamente scariche e vanno buttate. Invece se non rimbalzano proprio sono cariche. Se fanno solo un piccolo tonfo sono ancora buone da usare per i nostri dispositivi! Geniale, no? In questo modo possiamo capire subito se le batterie che abbiamo in casa possono ancora esserci utili. E basta solo un attimo!

Approfondimento: Il trucco geniale che non conoscevamo per non far mettere le scarpe al contrario ai bambini.

Consigliati per te