Tutti vorrebbero provare più pace interiore, per questo motivo sarebbe utile seguire questi 5 consigli del metodo Grinberg

Quando si passa un periodo stressante o di costante ansia, i sintomi mentali possono influire anche sul corpo.

Il segreto in questi casi è trovare il metodo giusto per riacquistare pace interiore e serenità. Questo influirà positivamente sulla nostra mente e, di conseguenza, sul nostro corpo, rigenerandolo.

Il metodo Grinberg ci insegna a essere fermi nella mente, respirare liberamente, rilassarci, sentirci a casa nel qui e ora e, di conseguenza, ritrovare la serenità. Scendiamo nei dettagli.

Ansia, stress, panico, sono modi della nostra mente di comunicare con noi

Tutti vorrebbero provare più pace interiore, ma non tutti ci riescono. L’ansia spesso diventa una compagna indesiderata, anche se ci sono sei utili consigli per mandarla via.

Ognuno di noi ha il proprio potenziale e la propria forza interiore e quella che molti chiamano ansia, irrequietezza, stress o panico, altro non sono che il modo del nostro corpo di parlare alla nostra anima.

Quando non ascoltiamo noi stessi, spesso il corpo si fa sentire con un attacco di panico, il respiro si fa più corto, il cuore inizia a battere più forte, si suda a freddo e si è vittime di un effetto domino che può durare anche una mezz’oretta.

Tutti vorrebbero provare più pace interiore, per questo motivo sarebbe utile seguire questi 5 consigli del metodo Grinberg

Affinché le persone abbiano un migliore accesso alle proprie risorse, devono imparare solo a rafforzare di nuovo la connessione mente e corpo. La nostra mente si calma se noi iniziamo a percepire maggiormente il corpo. Più si sente il corpo e più calma diventa la mente.

Il metodo Grinberg ha proprio questo come obiettivo: riottenere l’accesso al proprio corpo e lasciar andare le proprie preoccupazioni.

Prima di iniziare, bisogna aprire tutte le finestre e ventilare bene l’ambiente per qualche minuto. Naturalmente, tutte le “fonti di interferenza” come telefoni cellulari, laptop o televisori dovrebbero essere fuori portata.

Una volta fatto questo, bisognerà vestirsi con abiti comodi e larghi e indossare un paio di calzini.

Ecco i 5 esercizi da fare

Il primo esercizio è allentare le proprie spalle, in questo modo il sangue circolerà maggiormente e ci sentiremo rinvigoriti.

Il secondo esercizio consiste nel picchiettare il nostro corpo. Questo attiva tutti i nostri nervi e all’improvviso ci sentiamo di nuovo in alto. Perché quando si è ansiosi non ci si riesce più a sentire.

Il terzo esercizio consiste nell’inspirare ed espirare lentamente, riportando consapevolezza al torace. Questo ha l’effetto di calmarci e ridurre lo stress. Automaticamente aumentiamo la consapevolezza del nostro corpo. Più respiriamo e più ci sentiamo consapevoli.

Il quarto esercizio, mentre continuiamo a respirare, è muovere tutto il corpo in scioltezza, dal collo in giù, comprese le gambe e i piedi.

L’esercizio finale aumenta la potenza delle gambe e dei fianchi e consiste nel girare su se stessi facendo fare ad un tallone il ruolo di perno. La connessione con il suolo diventerà forte e questo ci calmerà automaticamente.

Con questi cinque esercizi ci lasceremo andare, ci rilasseremo e cacceremo via lo stress. Su alcune persone questi esercizi fanno un effetto energetico, su altri producono talmente tanto rilassamento da farli addormentare. Ogni corpo reagisce a modo suo. Provare per credere.

Lettura consigliata

Ci sono 5 passi verso la felicità, per metterli in pratica bisogna solo prendere carta e penna

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te