Tante incredibili soluzioni per una macchina per cucire che non funziona o con questi problemi abituali

Ago e filo rappresentano un rimedio infallibile nella cura di tessuti e capi d’abbigliamento. Oggi il processo è notevolmente più svelto grazie all’impiego delle macchine da cucito. Chi le utilizza sa benissimo però quanto siano frequenti una serie di problematiche comuni. È possibile che il filo si spezzi, che saltino i punti, che il tessuto non scorra o che il filo diventi improvvisamente riccio. La Redazione di ProiezionidiBorsa vuole fornire in questa guida tante incredibili soluzioni per una macchina per cucire che non funziona o con questi problemi abituali.

Gli intoppi più frequenti

Tra le situazioni più diffuse figura il danneggiamento del filo. La macchina potrebbe cioè spezzarlo frequentemente durante la cucitura. Il motivo più intuibile è la scarsa qualità del filo o dell’ago con cui lavorare i tessuti. In questo caso basterà sostituire uno dei due. Ma la causa è spesso anche una tensione eccessiva del filo. Ogni tessuto ha poi il suo corretto grado di tensione. Basterà regolarlo tramite l’apposita rotella.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un ago problematico

Quando i punti della cucitura saltano spesso le cause sono diverse. È possibile che la punta dell’ago sia deformata e in tal caso occorrerà sostituirlo. Oppure bisognerà verificare che questo sia inserito nel modo giusto all’interno della macchina.

È frequente anche che l’ago resti impigliato nel crochet e in questo caso occorrerà rimuove bobina e filo superiore e togliere il filo. Ma ecco subito altre delle tante incredibili soluzioni per una macchina per cucire che non funziona o con questi problemi abituali. Quando ad esempio l’ago urta una parte in metallo o non è adatto al tessuto da cucire tende a spezzarsi facilmente.

Cucitura arricciata e macchina rumorosa

Se capita di assistere a una cucitura arricciata bisognerà regolare sempre la tensione della macchina. La tensione è anche la principale responsabile di una macchina che lavora in modo eccessivamente lento. In questo caso basterà aumentarla.

Se la macchina da cucito invece appare assai rumorosa consigliamo di verificare che essa non presenti un errato montaggio della capsula. In questo caso occorrerà verificarlo smontando la piastra.

Se la cucitura appare poco regolare o dritta bisognerà innanzitutto scongiurare problematiche dovute all’inesperienza. Altrimenti è possibile che i fili d’inizio cucitura siano corti.

Approfondimenti

Tutti questi sono problemi comuni, ma queste soluzioni aiuteranno a risolverli in fretta. Per sapere invece come risolvere le problematiche più frequenti in cucina con i dolci, consigliamo la lettura di quest’altra pratica guida.

Consigliati per te