Svelati i trucchi per lavare i pavimenti senza lasciare aloni

Non tutte le ciambelle escono con il buco. A volte capita che anche i pavimenti non siano perfettamente brillanti dopo averli lavati con cura. Non è il massimo entrare in casa e notare macchie e aloni. Quindi, in questa guida di ProiezionidiBorsa vediamo come porre rimedio. Ecco svelati i trucchi per lavare i pavimenti senza lasciare aloni.

ProiezionidiBorsa TV

Usare l’aspirapolvere

Il punto di partenza per ottenere dei pavimenti lucidi risiede nella pulizia perfetta prima del lavaggio. L’uso della sola scopa può non essere sufficiente per tale obiettivo. Per questo motivo, dopo una prima passata con la scopa, consigliamo di accendere l’aspirapolvere. Sarà di fondamentale importanza rimuovere i residui accumulati soprattutto negli angoli delle stanze.

Usare aceto bianco e olii essenziali

Per ottenere il risultato migliore, versiamo dell’aceto bianco in un secchio d’acqua bollente. L’aceto non ha solamente un effetto pulente e sgrassante. Esso conferisce anche lucidità alle superfici. Per equilibrare l’odore forte dell’aceto, consigliamo di aggiungere qualche goccia dell’olio essenziale preferito. Mentre laviamo, poi, è necessario tenere aperte le finestre per far asciugare i pavimenti nel minor tempo possibile. Con questa azione eviteremo la formazione di aloni.

Cambiare spesso l’acqua

Durante i lavaggi, l’acqua tende a contaminarsi nel giro di poche passate di straccio. Dunque, se vogliamo dei pavimenti luccicanti dobbiamo cambiare spesso l’acqua. Il consiglio è di sostituire il secchio d’acqua per ogni ambiente della casa trattato. Inoltre, è bene usare quantità ridotte di detergente per non ingrassare troppo il pavimento.

Usare un panno in microfibra

Un altro accorgimento utile è quello di usare un panno in microfibra. Questo, a differenza dei panni tradizionali, non lascia pelucchi e altre particelle sul suolo. Infatti, con i panni tradizionali, il rischio che si formino aloni è più alto per questo motivo. Un ultimo consiglio, poi, è di passare il panno in una sola direzione. Dunque meglio lavare con “pennellate” solamente orizzontali o verticali. In questo modo eviteremo di vedere a terra delle scie antiestetiche.

Approfondimento

Se “Svelati i trucchi per lavare i pavimenti senza lasciare aloni” è stato utile consigliamo di leggere anche l’articolo qui sotto.

Pulire la scopa di casa in 3 rapide mosse

Consigliati per te