Svelate due incredibili funzioni di WhatsApp che ci semplificano le conversazioni nelle chat di gruppo

Ci siamo mai chiesti quante volte al giorno premiamo l’icona verde per aprire WhatsApp sui nostri smartphone? Sicuramente, davvero tantissime volte anche perché questo è uno dei programmi di messaggistica istantanea che utilizziamo di più.

Ormai, infatti, WhatsApp è il nostro punto di riferimento per metterci in contatto con chiunque e da ogni parte del Mondo.

Lo usiamo per condividere con gli altri pensieri, richieste, aggiornamenti, dubbi sotto forma di parole scritte o vocali. Ma anche per scambiare foto e video che riprendono alcuni momenti della nostra vita.

Sempre più diffuse, poi, sono le chat di gruppo, quelle gigantesche conversazioni a cui partecipano più persone contemporaneamente.

Proprio in questi casi, spesso, le cose iniziano a complicarsi un po’ e gli scambi diventano più confusionari.

Ma con questo articolo daremo la possibilità a tutti i Lettori di gestire ottimamente ogni chat di gruppo grazie a 2 funzioni semplici ma davvero efficaci.

Una chat di gruppo

Partiamo dall’ABC e cioè da come creare un gruppo su WhatsApp per dare vita ad uno scambio tra più persone.

Dopo aver aperto quest’App dobbiamo andare nella scheda Chat e cliccare su Nuovo gruppo.

Poi, dobbiamo cercare e selezionare tutti i contatti che vogliamo aggiungere al gruppo e cliccare Avanti.

A questo punto possiamo dare un nome, “Oggetto del gruppo”, che sarà visibile a tutti e di massimo 25 caratteri e possiamo aggiungere una foto.

Infine, cliccando su Crea il gioco è fatto e noi siamo diventati amministratori del nostro nuovo gruppo.

Con questo titolo possiamo fare tante cose e, per esempio, possiamo aggiungere altre persone all’interno della chat di gruppo:

  • aprendola e cliccando sul suo nome possiamo aggiungere nuovi partecipanti tra i contatti presenti nella nostra rubrica;
  • oppure possiamo invitare chiunque abbia WhatsApp tramite link.

Svelate due incredibili funzioni di WhatsApp che ci semplificano le conversazioni nelle chat di gruppo

Una volta creato il gruppo WhatsApp, tutti i partecipanti inizieranno a parlare tra di loro, scambiandosi messaggi, foto, video, Gif, stickers ecc.

Così potremmo iniziare a confonderci e sarebbe anche più facile cadere nel tranello delle incomprensioni digitali.

Tuttavia, esistono due funzioni che ci semplificano davvero le cose e che se ancora non conosciamo è un vero peccato.

Non ci resta che scoprirle leggendo l’articolo.

Chi ha letto il messaggio

Forse è questa la principale criticità delle chat di gruppo: chi ha letto il messaggio che ho inviato tra tutti i partecipanti nel gruppo? WhatsApp ci offre una soluzione con questa funzione incredibile. Basta cliccare, tenendo premuto, sul messaggio che abbiamo inviato e si aprirà un piccolo menu. Clicchiamo poi su Info e così potremo vedere esattamente chi ha letto il messaggio, quando e a che ora.

Come replicare ad un messaggio

Altro piccolo problemino nel gruppo si presenta quando vogliamo replicare ad uno specifico messaggio. Come fare?

Ci sono due possibilità su WhatsApp:

  • clicchiamo, tenendo premuto, sul messaggio al quale vogliamo rispondere e, dopo che si sarà aperto il menu, clicchiamo su Rispondi;
  • andiamo con il dito in corrispondenza del messaggio al quale vogliamo rispondere e lo trasciniamo verso destra.

Ecco, quindi, svelate due incredibili funzioni di WhatsApp che ci semplificano le conversazioni nelle chat di gruppo e alla portata di tutti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te