Su WhatsApp si può ascoltare un audio o leggere un messaggio senza farsi scoprire grazie a 1 trucco geniale e furbissimo

WhatsApp

WhatsApp è un’applicazione ormai diventata importantissima per la vita di tutti i giorni. Permette di essere in contatto 24 ore su 24 con tutte le persone che conosciamo. Ciò può però rivelarsi uno svantaggio. Capita di voler stare un po’ soli o di voler evitare una determinata persona che per una qualunque ragione non si può bloccare su WhatsApp.

A volte potrebbe capitare di voler ascoltare un audio o leggere dei messaggi senza però visualizzare la conversazione. Per farlo basta andare in Impostazioni, Privacy e togliere le Conferme di Lettura. Disattivando quest’opzione non si potrà però sapere neanche se gli altri abbiano letto i propri messaggi. Pertanto, molte persone preferiscono non farlo.

Per fortuna, su WhatsApp si può ascoltare un audio o visualizzare dei messaggi anche senza che il mittente lo sappia.

Il trucco geniale per non farsi scoprire

In pochi ci pensano, ma per visualizzare o ascoltare i messaggi WhatsApp in incognito basta usare il centro notifiche. Basta quindi abbassare la tendina di quest’ultimo.

Questo sistema potrebbe però rivelarsi piuttosto scomodo. Cliccando inavvertitamente si finirà infatti per aprire l’applicazione e quindi far comparire le due odiose spunte blu. Se si tende ad essere sbadati, sarebbe più consigliabile ricorrere al trucco alternativo che stiamo per proporre.

Su WhatsApp si può ascoltare un audio o visualizzare un messaggio senza far comparire le spunte blu anche in questi modi

Un altro trucco consiste nell’attivare la Modalità Aereo oppure accedere alle Impostazioni per disattivare il Wi-Fi e i dati mobile subito dopo aver ricevuto i messaggi.

Quindi basterà aprire WhatsApp e leggere il messaggio o ascoltare l’audio. Questo stesso trucco può essere usato per visualizzare in modo anonimo le storie di altri utenti sull’applicazione Facebook. Riattivare la connessione ad Internet solo dopo essere usciti dall’applicazione.

Usare Siri o l’Assistente Google

Un’ultima alternativa è ricorrere all’aiuto di Siri o dell’Assistente Google. Per usare Siri basta cliccare sul tasto laterale del proprio iPhone o pronunciare le parole “Hey Siri”. Fatto ciò, chiederle di leggere i messaggi su WhatsApp.

Per usare l’assistente Google su Android, cliccare sul tasto Home e mantenerlo premuto per qualche secondo o pronunciare le parole ‘’Ok Google’’ e quindi chiedergli di leggere i messaggi ricevuti sull’applicazione.

Cosa fare per nascondere la propria presenza su WhatsApp

Se si vuole evitare che gli altri capiscano che si stia ignorando volutamente il messaggio è importante anche prendere un’altra precauzione semplice e veloce, cioè nascondere l’ultimo accesso sull’applicazione.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te