Su Netflix una serie tv da urlo che ci farà ridere a crepapelle e che finiremo in un lampo

netflix

Ognuno di noi ha tantissime passioni. E in tanti cercano di coltivarle al meglio e di dare loro il giusto spazio. C’è chi, per esempio, ama la cucina e cerca qualsiasi trucco per far creare ricette particolari e deliziose. C’è chi, poi, è una vera e propria fashion victim, e non si perde neanche un dettaglio del mondo della moda per rimanere sempre aggiornato. Infine, poi, c’è chi è un vero e proprio appassionato di serie TV. E in questo caso, c’è uno show in particolare che non dovrebbe assolutamente perdersi, ora disponibile su Netflix.

“The Good Place”, una serie geniale che ci farà ridere fino alle lacrime

Lo show disponibile su Netflix che ci terrà incollati allo schermo è conosciuto con il titolo di “The Good Place”. In italiano, stiamo parlando del “Mondo buono”, della “parte buona” dell’aldilà, che diventa lo sfondo prediletto di questa serie davvero incredibile. Lo show statunitense, creato dal geniale e ironico Michael Schur, racconta della vita dopo la morte, con una serie di avvenimenti avvincenti e divertenti.

La trama di “The Good Place” e i personaggi principali su cui è incentrata la serie TV

Michael Shur ci catapulta sin da subito nella vita di quattro esseri umani davvero particolari che, dopo la morte, si ritrovano in Paradiso. O, almeno, così credono. Stiamo parlando di Eleanor Shellstrop (Kristen Bell), Chidi Anagonye (William Jackson Harper), Tahani Al-Jamil (Jameela Jamil) e Jason Mendoza (Manny Jacinto). I quattro protagonisti verranno accolti nell’aldilà da Michael (Ted Danson), architetto del distretto paradisiaco in cui vivranno per l’eternità.

Su Netflix una serie tv da urlo con una protagonista d’eccezione

All’inizio avremo a che fare con Eleanor, cittadina americana che ha incentrato la propria vita sull’egoismo e sull’interesse come difesa per un’infanzia piuttosto complicata. Nella storia, poi, incontreremo Chidi, professore di filosofia ed etica morale, Tahani, ricca ereditiera e Jason, giovane scapestrato.

I personaggi principali vivranno esperienze decisamente al limite del distopico e saranno costretti a mettere in ballo tutte le loro insicurezze terrene. In particolare, durante le puntate, vedremo come a fare da protagonista sarà proprio l’etica morale, che spingerà lo spettatore a riflettere sulle proprie azioni e sulla vita. Le incredibili scoperte che i protagonisti faranno durante le quattro stagioni della serie lasceranno gli spettatori completamente a bocca aperta.

Il tutto verrà condito da una recitazione impeccabile e, soprattutto, da una sceneggiatura sublime, geniale e piena di ironia, che catturerà tutti noi e ci farà ridere come non mai. Dunque, ora sappiamo che c’è su Netflix una serie tv da urlo che ci catturerà e ci terrà incollati allo schermo.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te