Splendide orchidee e ciclamini, rigogliose piante d’appartamento e stelle di Natale con un concime di riciclo naturale e gratuito

È sempre soddisfacente vedere che le piante di casa sono in ottima salute. In questo periodo dell’anno le nostre amate piante potrebbero ricevere un po’ di stress a causa dell’arrivo del freddo. Come fare allora perché restino forti e in buona salute? Ebbene si avranno splendide orchidee e ciclamini, rigogliose piante d’appartamento e stelle di Natale con un concime di riciclo naturale e gratuito.

Uno dei fiori più belli al Mondo e anche affascinanti è sicuramente l’orchidea. Non necessita grandi cure, solo un po’ di attenzione, che quando non c’è, rischia di farla ammalare. Tuttavia, se l’orchidea presenta foglie secche e perdita di fiori invece di buttarla si può ben salvare.

In genere, l’inverno si presenta con una natura spenta nei colori. Ma ci sono fiori stupendi che potrebbero trasformare il giardino invernale e che sono ben resistenti al freddo. Così casa e giardino potrebbero diventare ricchi di colore con 5 fiori spettacolari.

Splendide orchidee e ciclamini, rigogliose piante d’appartamento e stelle di Natale con un concime di riciclo naturale e gratuito

Qualcosa di cui avranno bisogno le piante per sopportare bene il periodo invernale è un po’ di concime. Utile di tanto in tanto soprattutto per le piante che restano in casa. Essendo di origini tropicali, sono immerse in un ambiente che mantiene una temperatura gradevole, come l’interno di un appartamento. In queste condizioni un po’ di concime serve per fornire gli alimenti necessari alle nostre piante.

In commercio se ne trovano già pronti e anche specifici per diversi fiori e tipologie di piante. Tuttavia, la scelta più semplice sarebbe di riciclare in casa degli alimenti. Questi sarebbero naturalmente destinati alla spazzatura e non ci costerebbero più di tanto.

Fra i concimi naturali ce ne sono due molto efficaci. Il primo è l’ortica, molto disponibile nel periodo che va da primavera ad autunno compreso. Un macerato d’ortica si può usare come concime efficacemente.

Le bucce di banana “croccanti”

Un concime casalingo molto apprezzato è realizzato con le bucce di banana. In genere si lasciano seccare al sole e poi si tagliuzzano per sistemarle nei vasi.

Oltre a ciò, possiamo preparare un concime con una preparazione leggermente diversa. La buccia di banana la secchiamo completamente, trasformandola quasi in polvere. In questo modo, pur mantenendo le sue proprietà, potrà utilizzarsi più comodamente nelle piante. Vediamo come fare.

Si mettono le bucce di banana nel forno a 100 gradi per circa 30 minuti. Le bucce dovranno risultare abbrustolite e, prese in mano dovranno spezzarsi, invece che piegarsi. Insomma saranno diventate croccanti. Ora le spezzettiamo con le mani e mettiamo il tutto in un frullatore in modo da trasformarle in polvere.

Otterremo così un buon concime per le nostre piante, ricco di utili elementi nutritivi al loro sostentamento. Un concime facile da preparare, a costo zero e riciclando materiale destinato alla spazzatura.

Approfondimento

Ecco perché tutti mettono volentieri una monetina da 5 centesimi nelle piante di casa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te