Settimana d’oro per i segni zodiacali più spendaccioni baciati da fortuna e prosperità

fortuna

I segni zodiacali che sono fatti per diventare ricchi non hanno un destino particolarmente diverso da altri, ma brillerebbero per abilità particolari. Avrebbero una maggiore predisposizione a organizzare il lavoro, a creare rapporti duraturi e basati sulla fiducia e sarebbero instancabili. Il segno dell’Ariete, per esempio, metterebbe molta passione in ciò che fa quotidianamente e la sua irruenza pagherebbe nel momento in cui davanti gli si presenta un ostacolo per altri insormontabile. Saper cogliere le occasioni quando si presentano è una dote innata e l’Ariete la sfrutta ogni volta che può. Il Leone è un leader per natura. Utilizza il carisma per uscire dalle difficoltà e si dedica anima e cuore alla causa che ha sposato. La sua generosità viene quasi sempre ripagata, ma quando c’è una delusione di mezzo diventa complicato riprendersi. La generosità non riguarderebbe l’Ariete che quando si tratta di denaro diventa avventato mettendo a rischio i rapporti personali. È una bella lotta con il segno del Toro, uno dei più tirchi dello zodiaco. Segno affidabile, avveduto con il denaro, grande risparmiatore non sarebbe solito condividere le sue fortune con gli altri.

Oltre al Leone anche i Pesci sarebbero abili con il denaro e generosi quando c’è da spartirsi un guadagno, un vantaggio, un riconoscimento nel posto di lavoro. Condividere le nostre fortune con questi segni potrebbe essere un’ottima strategia durante tutto l’autunno.

Cosa significa avere le mani bucate

Settimana d’oro per i segni generosi a cui piace spendere. A fare la differenza saranno i risparmi. Il segno della Bilancia è tra quelli più spendaccioni, i nati sotto questo segno amano vivere al di sopra delle loro possibilità. Per fare questo saranno costretti in autunno a utilizzare i risparmi, ma un investimento positivo moltiplicherà le entrate portando guadagni che non ci sarebbero stati senza il rischio. Ariete, Leone e Bilancia trarranno grandi vantaggi da questa propensione. I segni che si affidano alla sicurezza non avranno lo stesso tornaconto.

Non sempre avere le mani bucate porta disgrazie. Ma che significa avere le mani bucate? Si tratterebbe di una figura popolare che, indicando dei buchi nelle mani, farebbe riferimento alla incapacità di trattenere il denaro. Spesso succede ai segni come Ariete, Leone e Bilancia che amano spendere e rischiare, ma anche condividere le fortune e i divertimenti con gli altri.

Segni più fortunati

Nonostante questo autunno premi altri segni, facendo un bilancio dei 12 mesi, alla fine, uno dei segni più fortunati sarebbe spesso il Sagittario. Questo grazie al gioco. Questo segno sarebbe imbattibile, più che per la sua abilità, per lo sguardo che la dea bendata gli dedica, pronta ad avere un occhio di riguardo quando la posta in gioco sale vertiginosamente.

I numeri fortunati per il Sagittario sarebbero il 4, il 14 e il 24. Se li rapportiamo ai giorni significa che questo segno avrà fortuna all’inizio, a metà e alla fine del mese riuscendo a vivere un autunno veramente magico. I numeri fortunati dell’Ariete sono 7, 47, 87 e spesso vengono giocati al superenalotto per ottenere una vincita milionaria. Bisogna provare con insistenza senza smettere, in questo campo basterebbe un solo colpo di fortuna per avere una svolta. Il trucco è perseverare. Sarà una settimana d’oro per i segni della Bilancia e dello Scorpione. Questi 2 segni avranno un 2023 sostanzioso per le entrate, le casse si riempiranno. Questo fine anno avranno qualche assaggio in modo che siano pronti quando arriverà la portata principale.

Settimana d’oro per i segni che amano condividere

Oltre al segno del Toro anche Vergine, Capricorno e Acquario sono bravi a gestire bene i soldi. Amano il benessere economico, sanno far crescere il patrimonio, hanno un rapporto idilliaco con il denaro. Sarebbe una dote innata, a differenza del Toro che per risparmiare deve faticare e che dimostra abilità nel maneggiare titoli e investimenti grazie alla pratica.

Toro, Vergine e Capricorno dimostrano un attaccamento al denaro superiore agli altri segni. E sono tutti segni di terra. Perché i segni di terra sarebbero attaccati in questo modo ai beni materiali? La risposta potremmo trovarla proprio nella loro natura quadrata e razionale. Avere sempre i piedi ben piantati a terra senza mai fare voli pindarici, avere sempre una visione chiara della propria vita e del proprio futuro. I segni di terra hanno queste caratteristiche e in periodi come la fine dell’anno i risultati si vedono. Mentre qualcuno comincia già a festeggiare, loro stanno sul pezzo fino alla fine della sfida.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te