Sembra incredibile ma per allontanare i topi da casa basta questo prodotto economico che proprio tutti abbiamo in bagno

Nel periodo dell’anno in cui le temperature sono più basse potremmo trovarci impegnati a dover risolvere un “problema”. Esso solitamente è piccolino, si muove furtivo e ha una lunga coda.

Stiamo parlando proprio dei topi che, quando fuori inizia davvero a fare freddo, come sta accadendo da qualche settimana, si avvicinano alle nostre abitazioni.

Generalmente, non avremo a che fare con i ratti di fogna, che sono più aggressivi e pericolosi, ma con topini di campagna. Nonostante la loro paura degli esseri umani, si avvicinano alle nostre case in cerca di cibo e riparo.

Al di là della sporcizia che creano e delle malattie che potrebbero trasmettere, i topi sono dei coinquilini antipatici perché rosicchiano di tutto. Cosa fare allora per tenerli lontani e continuare a vivere sereni senza la loro molesta presenza?

Una soluzione potrebbe esserci. È realmente alla portata di chiunque perché sfrutta un prodotto che tutti, ma proprio tutti, abbiamo in bagno e la scopriremo in questo articolo.

Spie d’allarme

Partiamo, innanzitutto da qui, e cioè da come capire se abbiamo un problema di topi in casa.

Magari non proprio all’interno delle 4 mura ma in giardino, in balcone, in veranda, vicino l’ingresso, sulle tettoie o in garage.

I segnali più comuni della loro presenza sarebbero:

  • suoni strani che sentiamo durante la notte, come leggeri squittii o rumore di zampe che scavano;
  • piccoli graffi sulle pareti;
  • gli escrementi che normalmente sono scuri e lucidi oppure grigiolini quando più vecchi;
  • sacchi dell’immondizia bucati e resti sparsi ovunque.

Cosa fare per sbarazzarci di questo incubo? Scopriamolo proseguendo la lettura.

Sembra incredibile ma per allontanare i topi da casa basta questo prodotto economico che proprio tutti abbiamo in bagno

Se il pensiero di utilizzare delle esche velenose e letali per i topi non ci va giù, ecco un’alternativa a disposizione.

Questa ci permette di non ucciderli ma anche di non farli avvicinare più alla casa. In più, è una soluzione davvero a portata di mano, è economica e può metterla in atto chiunque.

Basta semplicemente entrare in bagno e prendere il dentifricio.

Proprio questo prodotto sembrerebbe adatto a scacciare i topi. L’importante è che sia alla menta, un odore che questi animaletti non sopportano e che li spinge a fare dietro front.

L’uso

Vediamo, allora, come utilizzarlo.

Dovremmo spalmarlo su alcuni punti strategici della casa come:

  • lungo i battiscopa esterni;
  • ai lati della porta d’ingresso di casa o quella del garage o della cantina;
  • lungo la ringhiera del balcone;
  • vicino ai bidoni esterni dell’immondizia;
  • vicino alle finestre.

Il momento più adatto per piazzare questo eccezionale scaccia topi sarebbe al calare del sole, perché questi animali si attivano durante la notte.

Infine, dovremmo ripetere l’operazione quotidianamente, se non dovessimo risolvere a primo colpo, perché il dentifricio si secca perdendo il suo odore di menta.

Sembra incredibile, allora, ma per allontanare i topi da casa basta questo prodotto economico che proprio tutti abbiamo in bagno.

Approfondimento

Per eliminare velocemente le cimici nascoste in casa basta questa economica trappola fatta con 2 insospettabili prodotti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te