Sei giovane e vuoi creare la tua realtà imprenditoriale? Ecco il supporto che ti offre adesso lo Stato

I dati Istat parlano chiaro, la pandemia causata dal Covid-19 ha peggiorato la già delicata questione relativa alla disoccupazione in Italia. I numeri registrati nel secondo trimestre del 2020 parlano di 2.057.000 disoccupati. Aumentati di 5,5 punti percentuali rispetto al trimestre precedente gli inattivi tra i 15 e i 64 anni. Una cospicua fetta di vittime del “sistema lavoro” è costituita dai giovani. Infatti, il tasso di occupazione della fascia 15-34 anni è scesa al 39,1%.

Che non fosse facile per i più giovani entrare nel mondo del lavoro, non è certo una novità. Tuttavia, però, di tanto in tanto arriva anche qualche opportunità da cogliere al volo. Dunque, sei giovane e vuoi creare la tua realtà imprenditoriale? Ecco il supporto che ti offre adesso lo Stato.

Il progetto

Partito il 15 settembre scorso, il progetto “Invitalia #oncampus” che ha il compito di promuovere l’imprenditorialità giovanile nelle università di tutta Italia. L’iniziativa, che vede il coinvolgimento di oltre 40 università italiane, è stata realizzata in sinergia con Emblema, un’impresa educativa volta a favorire lo sviluppo e la valorizzazione del capitale umano, attraverso corsi di formazione e ricerca.

Chi può partecipare al progetto

Possono partecipare tutti gli studenti, laureandi, laureati, dottorandi e dottori di ricerca che hanno il desiderio di entrare nel settore dell’imprenditoria.

In cosa consiste “Invitalia #oncampus”

Il team di Invitalia ha messo a disposizione professionalità importanti che si destreggeranno in alcuni incontri formativi e conoscitivi, rigorosamente online date le normative anti contagio in vigore.

Le sessioni di coaching sono indirizzate a far accrescere e mostrare ai giovani le possibilità di fare impresa oggi, facendo chiarezza sulle norme e le agevolazioni possibilmente attuabili su nuove idee ed iniziative.

Tappe

Due delle cinque tappe in programma per questo 2020 si sono svolte per le università dell’area NordEst, coinvolgendo gli Atenei di Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Veneto (il 15 settembre 2020). Ed ancora il 17 settembre il progetto si è rivolto agli Atenei dell’area Centro (Lazio, Marche, Toscana, Umbria).

È possibile prenotarsi per l’incontro del 1° ottobre per l’area NordOvest (Liguria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta), per quello del 2 ottobre per l’area Sud (Abruzzo, Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia) ed infine per l’ultimo incontro previsto per il 12 ottobre e dedicato agli Atenei presenti nell’area Isole (Sardegna e Sicilia).

Partecipare è semplice, basta registrarsi sul portale della Borsa del Placement, cliccando QUI.

Se “Sei giovane e vuoi creare la tua realtà imprenditoriale? Ecco il supporto che ti offre adesso lo Stato” ti è stato utile, leggi anche “Se sei una donna e vuoi entrare nel mondo dell’imprenditoria lo Stato ti riconosce fino a 300.000 euro“.

Condividi
Danila Raimondi
Pubblicato da
Danila Raimondi

ProiezionidiBorsa.it usa cookies propri e di terze parti per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.

Dettagli