Seguendo questi 8 consigli la casa sarà sempre ordinata e organizzata

Impegni di lavoro, una famiglia da accudire e una casa che a volte sembra un campo di battaglia: la vita di oggi è diventata una corsa contro il tempo. Così capita, molto spesso, di passare il fine settimana a pulire, quando invece quei giorni dovrebbero essere destinati al relax, allo stare in famiglia, a coltivare i propri hobby. O, in alternativa, capita di vivere la frustrazione – e la stanchezza mentale – di non riuscire a tenere tutto sotto controllo e di vedere attorno a sé una casa disordinata e piena di caos.

Esiste una formula magica? Forse no, ma basterà seguendo questi 8 consigli la casa sarà sempre ordinata e organizzata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Svuotare l’appendiabiti

L’ingresso è il bigliettino da visita della casa, lo spazio che dà il benvenuto agli ospiti. Capita spesso di riempirlo di borse, cappotti, sciarpe, giacche, creando montagne di panni e di  disordine. Il consiglio è di svuotare l’appendiabiti ogni sera, riponendo le cose al loro posto o – se è il caso – nel cesto dei panni sporchi.

Posizionare la scarpiera all’ingresso

Può sembrare una banalità ma in realtà se si posiziona una scarpiera in una stanza diversa dall’ingresso sarà molto probabile ritrovarsi con le scarpe in giro per la casa. Collocando la scarpiera all’ingresso, come di costume nei paesi nordici, sarà automatico togliersi le scarpe e posizionarle direttamente al suo interno.

Usare le scatole

Decine e decine di piccoli oggetti – chiavi, penne, post-it, giochini – sparsi per casa ed è subito caos! Meglio usare delle scatole – da posizionare a portata di mano – e da chiudere in caso di arrivo improvviso di ospiti. Si potranno posizionare in ogni angolo della casa: dalla camera da letto al bagno, dall’interno degli armadi sino al salotto. Scegliendo poi uno stile ben preciso, si avrà anche il duplice effetto di arredare casa, creando un’atmosfera rilassata e ordinata.

Rifare sempre il letto

Un letto rifatto o un letto sfatto cambia immediatamente la percezione della camera da letto. E allora meglio dedicare pochi minuti – alla fine ne servono meno di 5 – per sistemare lenzuola e cuscini. Questo vale sia per la camera matrimoniale che per quella dei più piccoli!

Scegliere una buona aspirapolvere senza fili

Avere un aspirapolvere maneggevole e facile da usare sarà la chiave di svolta nel tenere la casa organizzata. Non importa la marca, ciò che conta è la sua praticità: usare un aspirapolvere “al volo” permette, infatti, di eliminare immediatamente la fonte del disordine e dello sporco. Inoltre, l’aspirapolvere può essere usata per togliere la polvere dai suppellettili, tra i libri, ecc..  Il consiglio nel consiglio? Meglio optare per una scopa elettrica senza fili.

Trovare uno spazio in cui riporre i vestiti usati

Quante volte si vedono montagne di vestiti accatastati su una sedia o su una cassettiera? La soluzione, semplice e veloce, è inserire all’interno dell’armadio una scatola grande e comoda. In questo modo i vestiti che si usano quotidianamente potranno essere riposti velocemente al suo interno, senza entrare in contatto con gli abiti puliti.

Pulire il bagno

No, non parliamo della pulizia profonda… Ma di piccoli gesti quotidiani da ripetere velocemente. Ciò che rende, a colpo d’occhio, un bagno disordinato è l’acqua: piccoli accumuli di calcare e goccioline danno la sensazione di un bagno sporco. Il consiglio è di avere una pezzetta a portata di mano per asciugare velocemente gli accumuli di acqua. O, in alternativa, un piccolo asciugamano, anche bello da vedere. Attenzione anche al cesto dei panni. Inutile farlo strabordare: meglio organizzare la lavatrice più volte alla settimana e ridurre così il senso di disordine.

Riordinare mentre si cucina

Un’abitudine (fondamentale!) che farà la differenza nella gestione della casa, è sfruttare – quando si cucina – le pause per mettere in ordine. Quel pentolino che non serve più, quel bicchiere da sciacquare, quella posata usata: lavare o riporre subito in lavastoviglie quello che si sporca cucinando, aiuterà a tenere la cucina sempre pulita. E poi una passata di pezzetta sul top e il risultato è garantito!

Importante: le abitazioni sono belle quando sono vissute e la perfezione la troviamo solo sfogliando le riviste, ma, almeno, seguendo questi 8 consigli la casa sarà sempre ordinata e organizzata.

Consigliati per te