Segnaposto pasquali. 3 modi per realizzarli in casa

Questa Pasqua non sarà caratterizzata da pranzi interminabili con amici e parenti, ma non per questo si deve rinunciare a decorare la propria tavola. Un’idea semplice e di facile realizzazione per impreziosire i banchetti pasquali sono i segnaposto.

Non è necessario fare grandi cose, possono essere creati con oggetti comuni e facilmente reperibili in casa.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Ecco qui 3 idee per realizzare segnaposto pasquali e stupire i commensali.

Segnaposto con uova

I segnaposto pasquali fatti con le uova sode sono certamente i più diffusi.

Per realizzarli è necessario far bollire un numero di uova che corrisponda al numero degli invitati. Cotte le uova, toglierle dall’acqua e farle raffreddare, una volta fredde le uova sono pronte per essere decorate.

Per le decorazioni possono essere usati dei comunissimi pennarelli o della tempera. Si può scrivere i nomi dei commensali o dare spazio alla creatività con disegni personalizzati o evocativi della festa.

Qualche idea con i tovaglioli

Per realizzare questi segnaposto sono necessari dei tovaglioli e dello spago. Si consiglia di scegliere tovaglioli di stoffa in vari colori, così la tavola sarà più vivace.

Una volta scelta la palette colori da utilizzare, prendere tutti i tovaglioli e piegarli in quattro. Una volta piegati, la forma dei tovaglioli sarà verosimilmente quella di un quadrato.

Stringere nel mezzo tutti i tovaglioli e fermarli con più giri di spago, andando infine a comporre un fiocco. Prima di comporre il fiocco inserire dei bigliettini, precedentemente compilati, con il nome degli ospiti.

I bigliettini verranno inseriti nella composizione grazie a un buchino, precedentemente fatto, all’interno del quale deve passare lo spago.

Segnaposto con cartoncini

Nella realizzazione di questi segnaposto è possibile dare libero sfogo alla fantasia.

I cartoncini possono essere ritagliati nelle forme più disparate, un’idea per restare in tema pasquale può essere quella di ritagliarli a forma di coniglietto. Una volta ritagliato il coniglietto, scriverci sopra la data dell’evento e il nome del convitato.

Consigliati per te