Se il cane ha l’alito cattivo potrebbe avere un problema molto serio

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Solitamente non si presta molta attenzione all’alito del proprio cane. Questo perché la credenza comune spinge a pensare che l’alito dell’amico quattro zampe sia pesante di natura. In realtà le cose non stanno esattamente così. È sicuramente vero, infatti, che il cane mette in bocca diverse cose nel corso della giornata. E alcune di queste possono rendere più pesante l’olezzo del suo alito. Ma non fino al punto di rendere questo odore sgradevole costante. Dunque, bisognerebbe porre attenzione. Infatti, se il cane ha l’alito cattivo, potrebbe avere un problema molto serio.

Il parere del veterinario sull’alito cattivo del cane

Dunque, bisogna sempre fare molta attenzione all’alito del proprio animale domestico. A dirlo è Mirko Radice, senior president della Società Italiana di Odontostomatologia e Chirurgia Orale Veterinaria. Infatti, il veterinario è molto chiaro sulla questione. E afferma che l’alitosi di un cane può dipendere anche da problemi piuttosto seri legati al cavo orale. Le cause possono essere molteplici, ma la più papabile è sicuramente la presenza di batteri patogeni. Questo si potrebbe legare alla parodontopatia, con conseguenti infiammazioni sia delle gengive che del cavo orale. Si tratta di un problema che si presenta soprattutto quando il cane è di taglia piccola.

Ecco cosa bisogna fare per risolvere il problema

L’azione più saggia da compiere, in questi casi, è sicuramente quella di andare da un veterinario. In questo modo, infatti, sarà possibile far controllare il cane. Il veterinario potrà accertarsi della salute dell’animale, e capire se effettivamente ci si trova di fronte a un caso di parodontopatia. L’importante, dunque, è prestare sempre molta attenzione. Infatti, se il cane ha l’alito cattivo, potrebbe avere un problema molto serio come questo, che andrebbe curato il prima possibile. Anche perché, come spiega il veterinario Radice, l’animale ne soffre in modo particolare. Il dolore provocato da questo problema al cavo orale non è indifferente. E prima sarà eliminato, prima il cane tornerà a stare in salute!

Approfondimento 

I cani sono in grado di riconoscere il dolore e di coccolare chi ne ha bisogno

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te